Vita Chiesa
stampa

I Vescovi italiani: è «molto importante» la partecipazione alle elezioni

È «molto importante» la partecipazione alle elezioni europee. Lo ricordano i vescovi italiani in un messaggio al Paese, diffuso oggi, al termine della 66ª assemblea generale, che si è tenuta in Vaticano dal 19 al 22 maggio. 

Percorsi: Cei - Elezioni - Papa Francesco
Parole chiave: elezioni europee (15)

«Il Parlamento europeo - affermano i vescovi - è l’unico organismo dell’Unione europea eletto dai cittadini e quest’anno è la prima volta che ciò avviene, dopo le nuove competenze ad esso attribuite dal Trattato di Lisbona (2009). La partecipazione attiva alle elezioni è un’opportunità per esercitare la propria co-responsabilità per il futuro dell’Europa». Il pensiero dei vescovi va anche al viaggio del Papa in Terra Santa: «Accompagniamo con affetto filiale il Santo Padre e invitiamo ogni comunità ad unirsi con noi nella preghiera».

In questi giorni, concludono i presuli, «ci siamo sentiti molto vicini a tutti voi, fratelli e sorelle della nostra amata nazione, specialmente a voi sacerdoti, a voi persone di vita consacrata e a quanti collaborano con noi nel servizio alle comunità. La nostra prossimità, avvalorata dalla corale nostra preghiera, è rivolta soprattutto a quanti sono in difficoltà, in particolare anziani, pensionati, disoccupati, giovani perché guardino al futuro con speranza».

Fonte: Sir
I Vescovi italiani: è «molto importante» la partecipazione alle elezioni
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento