Vita Chiesa
stampa

Incontro Sant’Egidio a Osnabrück: abbraccio dei leader religiosi e appello finale

(dall’inviata a Münster) Si concluderà stasera con la preghiera per la pace delle religioni l’incontro internazionale «Strade di pace» promosso dalla Comunità di Sant’Egidio a Münster e Osnabrück, in Germania, nel 500° anniversario della Riforma luterana.

Il panel sui 500 anni dalla riforma (Foto Sant'Egisdio)

Dopo essersi riuniti per tre giorni a Münster, oggi pomeriggio i leader religiosi e il popolo della Sant’Egidio si ritroveranno in vari luoghi del centro di Osnabrück per un momento di preghiera secondo le diverse Confessioni religiose. Ci sono cristiani delle diverse fedi (si ritroveranno per una preghiera ecumenica nel duomo), ebrei, musulmani, sikh, zoroastriani, hindi, jainisti e buddisti. Poi tutti convergeranno verso la Piazza del Mercato per accendere una luce al candelabro della pace e scambiarsi un abbraccio di pace, secondo la tradizione degli incontri nello «spirito di Assisi». Da Osnabrück, cittadina che insieme a Münster, ospitò le trattative che posero fine alla Guerra dei Trent’Anni tra cattolici e protestanti, verrà lanciato un forte appello per la pace in un tempo segnato da troppi conflitti, terrorismo e violenza diffusa.

Tanti i temi toccati da oltre 300 leader religiosi e rappresentanti della cultura e della politica nel corso delle 24 tavole rotonde, che si sono tenute ieri e stamattina: guerra, migrazioni, tutela dell’ambiente, unità dei cristiani, Africa, Europa e Medio Oriente. E, infine, due forum dei giovani ai quali hanno partecipato giovani delle scuole di Münster e dove, a quella di oggi, si è parlato della «Pace in cammino vivere insieme nel tempo della globalizzazione» con padre José Alejandro Solalinde Guerra, il religioso messicano, direttore di «Hermanos en camino» che aiuta al confine con gli Usa i migranti.

Fonte: Sir
Incontro Sant’Egidio a Osnabrück: abbraccio dei leader religiosi e appello finale
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento