Vita Chiesa
stampa

Justitia et Pax: da Lubiana parte l’iniziativa «Europa al crocevia». Dieci proposte per il futuro Ue

(Bruxelles) «La politica dell’avanzare a tentoni che da tempo rappresenta la strategia» dell’Ue «non è più sufficiente. Se si vuole rianimare il progetto europeo, bisogna avere una visione chiara sui suoi benefici principali e un discorso pubblico che chiarisca l’identità e l’avvenire oltre che i valori che essa incarna». A partire da questi presupposti, dalla Conferenza delle commissioni europee Justitia et Pax che si è svolta a Lubiana nei giorni scorsi, è stata lanciata oggi l’iniziativa 2017 «Europa al crocevia».

Percorsi: Europa - Pace
Parole chiave: Giustizia e Pace (12)
Justitia et Pax: da Lubiana parte l’iniziativa «Europa al crocevia». Dieci proposte per il futuro Ue

Nemmeno «un lungo processo di revisione dei trattati fondamentali servirà a risolvere i problemi attuali»; per questo dall’organismo europeo arrivano «dieci proposte concrete» per contribuire al dibattito su «un modo pragmatico per il futuro dell’Unione». Tra i temi affrontati: il sistema europeo comune per l’asilo e le migrazioni, un pilastro per i diritti sociali, politiche di commercio e l’impatto della digitalizzazione, il futuro dell’eurozona e gli sforzi europei per combattere i cambiamenti climatici. Nell’anno appena iniziato le singole commissioni implementeranno il lavoro su questi temi in base alla specificità dei contesti. «La politica non è la ricerca dei propri interessi con mezzi strategici e tattici», si legge nel documento dell’iniziativa. «In un mondo in rapido cambiamento, si impongono una reinterpretazione del ruolo e della responsabilità dell’Europa, tanto più necessaria perché si tratta di un insieme di Stati strettamente legati tra loro».

Fonte: Sir
Justitia et Pax: da Lubiana parte l’iniziativa «Europa al crocevia». Dieci proposte per il futuro Ue
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento