Vita Chiesa
stampa

Liberazione missionari vicentini rapiti in Camerun: Padre Lombardi, «ci riempe di gioia»

«La liberazione dei due sacerdoti missionari italiani vicentini, Gianantonio Allegri e Giampaolo Marta, e della religiosa canadese Gilberte Bussier, che erano stati sequestrati in Camerun all'inizio dello scorso aprile è una notizia che ci riempie di gioia». Lo ha dichiarato ieri il direttore della Sala Stampa vaticana, padre Federico Lombardi, in seguito alla liberazione dei missionari rapiti in Camerun.

Parole chiave: Federico Lombardi (142)

«Il Santo Padre, che fin dall'inizio aveva seguito la drammatica vicenda, ne è stato tempestivamente informato», ha precisato padre Lombardi. «Ringraziamo il Signore perché questa vicenda è giunta a una conclusione positiva. Allo stesso tempo continuiamo a pregare e a impegnarci perché ogni forma di violenza, odio e conflitto nelle diverse regioni dell'Africa e nelle altre parti del mondo possa essere superata, e rinnoviamo il ricordo e l'impegno per le molte altre persone innocenti di diversa condizione ed età che - come ben sappiamo - rimangono vittime di inaccettabili sequestri in diversi luoghi di conflitto», ha concluso il direttore della Sala Stampa vaticana.

Fonte: Sir
Liberazione missionari vicentini rapiti in Camerun: Padre Lombardi, «ci riempe di gioia»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento