Vita Chiesa
stampa

Marcia francescana, il cammino della vita

Ogni anno centinaia di giovani camminano insieme verso Assisi. Il tragitto toscano quest’anno parte da Livorno e passerà da San Vivaldo, la pieve di Romena, la Verna. Zaino sulle spalle e scarpe comode, pronti a condividere la fatica, la gioia dell’accoglienza nei paesi, le serate di festa nelle piazze, uniti dal desiderio di fare #unpassooltre

Marcia francescana

Quest’estate, passeggiando per qualche grazioso borgo, potresti imbatterti in un gruppo di giovani con lo zaino sulle spalle che grida: «Marcia Toscana la la la la, Marcia Toscana…» ». Questo è il canto dei marciatori all’arrivo in ogni paese, dopo km di cammino e di sudore.

Ogni anno, da 37 anni, giovani provenienti da diverse parti d’Italia, si mettono in marcia, attraversando località, paesaggi e strade di ogni tipo. Dopo 10 giorni, il 2 agosto, giungono infine tutti alla Porziuncola, una piccola chiesetta di Assisi, per celebrare insieme la festa del Perdono, voluta ed instituita da San Francesco nel 1216.

Questo cammino è la Marcia Francescana: un’esperienza rivolta ai giovani dai 17 ai 32 anni che hanno voglia di scoprire e scoprirsi, sulle orme di San Francesco, nella semplicità e nella condivisione. Non è un itinerario soltanto fisico, ma soprattutto è un cammino che scava all’interno di te, negli angoli più nascosti, nella profondità del tuo cuore, donando una luce diversa alla tua vita e a quello che hai intorno!

La Marcia Francescana della Toscana è organizzata fin dalle sue origini dalla Pastorale Giovanile dei Frati Minori, che insieme a suore e laici, si mettono in gioco per e con i marciatori! Ogni regione di Italia infatti organizza la sua Marcia, il suo itinerario, ogni anno diverso: quest’anno la Marcia Toscana ha puntato alla bellezza! Partendo da Livorno, proseguirà verso Collesalvetti, Casciana Alta, Lajatico, San Vivaldo, Poppi, Pieve di Romena, Badia Prataglia, La Verna, Valfabbrica e infine Assisi: darà così la possibilità di assaporare ogni paesaggio della Toscana, dal mare alla montagna, passando per le colline dell’interno.

Un’importante tappa per la Marcia Toscana è il Monte della Verna, dove San Francesco ha ricevuto le Stimmate nel 1224. Per i marciatori è l’occasione per riuscire a gustare la bellezza del silenzio e (magari) iniziare a sentire la vicinanza e l’Amore di Qualcuno che per molto tempo si è cercato di allontanare dalla propria vita.

Oltre all’itinerario, anche il tema della marcia cambia ogni anno, dando la possibilità di approfondire sotto punti di vista diversi il tema del Perdono e della Riconciliazione: giorno dopo giorno la Parola che viene presentata è spunto per questo cammino di scoperta della propria Vita e della presenza di Dio nella propria quotidianità.

Il fulcro della Marcia però è il cammino. Cammini con lo zaino sulle spalle, affianco ad altri giovani con le tue stesse difficoltà e lo stesso desiderio di fare #unpassooltre. Condividi la fatica, la gioia dell’accoglienza nei paesi, le serate di festa nelle piazze, la conoscenza reciproca e la felicità dell’arrivo alla Porziuncola. Tante vite insieme che camminano, sorreggendosi, verso un’unica meta!

Raccontare la Marcia a chi non l’ha vissuta è impossibile: non basterebbero le parole… E poi, in fondo, non vogliamo neanche rovinarvi la sorpresa: la Marcia è una bellezza da vivere! Possiamo però assicurarvi che ne vale la pena. Vale la pena di dedicare 10 giorni dell’anno soltanto alla scoperta di te, della tua Vita; staccare da tutto e prendersi del tempo per spingersi #unpassooltre! La Marcia Francescana non è solo marciare per le strade della Toscana, ma camminare per le strade della vita, imparare a vivere nell’essenzialità per liberarci da tante paure e fardelli che ci appesantiscono: è la possibilità di osare e di fare sul serio con la tua vita e con Dio.

Vuoi scoprire cos’altro di bello può regalarti la Marcia?! E allora non perdere altro tempo, mettiti in cammino insieme a noi! Ti aspettiamo per fare insieme #unpassooltre!

Due Marciatrici

Le tappe

24 luglio: Livorno
25 luglio: Livorno – Collesalvetti
26 luglio: Collesalvetti – Casciana Alta
27 luglio: Casciana Alta – Lajatico
28 luglio: Lajatico – San Vivaldo
29 luglio: Poppi – Pieve di Romena
30 luglio: Pieve di Romena – Badia Prataglia
31 luglio: Badia Prataglia – La Verna
1 agosto: Giornata di ritiro alla Verna
2 agosto: Valfabbrica – Assisi

Informazioni: Tel. 348 0449750 - www.vienievedi.net

Marcia francescana, il cammino della vita
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento