Vita Chiesa
stampa

Mons. Maniago è vescovo di Castellaneta: «Camminerò con voi»

«Mi impegnerò a vivere con voi e per voi secondo quanto il Santo Padre, Papa Francesco, ha chiesto ai vescovi, accogliendo tutti con magnanimità e con la porta del cuore sempre aperta, camminando davanti a voi, in mezzo a voi e dietro a voi, per condividere la vostra vita, gioie e speranze, difficoltà e sofferenze». Così il vescovo Claudio Maniago si è rivolto alla diocesi di Castellaneta, nell'omelia della Messa di inizio del suo ministero di pastore di questa Chiesa.

Parole chiave: Claudio Maniago (12)
Un momento della celebrazione per l'ingresso a Castellaneta di mons. Maniago

Dopo la lettura della Bolla papale di nomina, mons. Maniago si è insediato nella cattedra vescovile. Al nuovo vescovo hanno reso il tradizionale atto di devozione alcuni sacerdoti, religiosi e laici in rappresentanza del popolo diocesano.

Un'accoglienza estremamente calorosa alla quale mons. Maniago ha risposto esprimendo l'impegno a spendersi "per far e più splendente e bello l'arcobaleno di questa terra".

Mons. Maniago ha parlato di una Chiesa che sappia arrivare alle "periferie esistenziali dove c'e sofferenza, solitudine e degrado" rivolgendo un pensiero particolare a giovani e famiglie. Citando una nota dei vescovi pugliesi, ha parlato della Puglia come ponte tra nord e sud, tra est e ovest, terra di approdo e di frontiera. L'omelia è stata sottolineata da un applauso.

Dopo la Messa, la processione fino alla Cattedrale per la " presa di possesso" della diocesi.

Media Gallery

Maniago - La Messa
Mons. Maniago è vescovo di Castellaneta: «Camminerò con voi»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento