Vita Chiesa
stampa

Montecassino, card. Vallini: se accuse confermate, diocesi «agirà con azione di risarcimento»

«Grande sofferenza» e «dolore» per la vicenda che vede coinvolto l’ex abate di Montecassino, Pietro Vittorelli. È quanto esprime oggi, da Firenze, a margine del Convegno ecclesiale nazionale, il cardinale Agostino Vallini, vicario del Papa per la diocesi di Roma e presidente della Conferenza episcopale del Lazio (Regione ecclesiastica cui appartiene Montecassino).

Il card. Vallini

«Io sento innanzitutto di esprimere grande sofferenza per questa vicenda – afferma il cardinale – che può essere letta molto male con riferimento all’uso distorto dei beni che il popolo italiano dona alla Chiesa per la sua missione di evangelizzazione e di carità». Dunque, aggiunge, «è un sentimento di dolore e di amarezza a cui si aggiunge un bisogno un po’ più profondo: qualora le accuse saranno dimostrate attraverso le vie legali, certamente la Chiesa di Cassino (la diocesi è Sora-Cassino-Aquino-Pontecorvo, ndr), attraverso il suo pastore, agirà legalmente con un’azione di risarcimento, perché tutti sappiano che i beni che il popolo dà alla Chiesa, ritornano al popolo e non hanno altre finalità. Questo è un principio che intendiamo riaffermare con chiarezza senza paura e verso tutti».

Fonte: Sir
Montecassino, card. Vallini: se accuse confermate, diocesi «agirà con azione di risarcimento»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento