Vita Chiesa
stampa

Necatecumenali: 357 nuovi seminaristi nei 100 seminari diocesani

Il Cammino neocatecumenale ha appena terminato una convivenza di seminaristi in Italia alla quale hanno partecipato 357 nuovi seminaristi di tutto il mondo e nella quale sono nati sette nuovi seminari diocesani missionari Redemptoris Mater.

Percorsi: Neocatecumenali
Parole chiave: vocazioni (34)

In tutto, sono 100 i seminari del Cammino neocatecumenale presenti nei cinque continenti. I nuovi sette sono a Filadelfia (Usa), Vancouver (Canada), Belém (Brasile), Carúpano (Venezuela), Kampala (Uganda), Úzhgorod (Ucraina) e Campobasso (Italia). I 357 giovani sono stati distribuiti nei 100 seminari nei quali, a partire da ora, cominceranno a formarsi e studiare per il ministero al servizio della Nuova evangelizzazione.

All'incontro hanno partecipato il cardinale Christoph Schönborn e vari vescovi, tra i quali il vescovo di Filadelfia, Charles Chaput; il vescovo di Carúpano, Jaime Villaroel e il vescovo greco-cattolico di Úzhgorod, Milan Shashik. I seminari diocesani e missionari Redemptoris Mater sono eretti dai vescovi diocesani, in accordo con l'Equipe internazionale responsabile del Cammino, e si reggono secondo le norme vigenti per la formazione e l‘incardinazione dei clerici diocesani e secondo statuti propri, in conformità alla Ratio fundamentalis institutionis sacerdotalis. Info: http://neocatechumenaleiter.org

.

Fonte: Sir
Necatecumenali: 357 nuovi seminaristi nei 100 seminari diocesani
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento