Vita Chiesa
stampa

Papa Francesco, Messa a S. Marta: «Dio perdona sempre» e «dimentica tutto»

«Dio perdona sempre!», «perdona tutto», fa «festa» e «dimentica» tutto. «Non si stanca di perdonare. Siamo noi che ci stanchiamo di chiedere perdono. Ma Lui non si stanca di perdonare». Lo ha detto questa mattina Papa Francesco nella Messa a Santa Marta.

Percorsi: Papa Francesco

Commentando il brano di Paolo agli Ebrei, nel quale l'Apostolo parla della «nuova alleanza» stabilita da Dio col suo popolo eletto, il Pontefice ha assicurato che basta «pentirsi e chiedere perdono»: «Non si deve pagare niente», perché già «Cristo ha pagato per noi». «Non c'è peccato che Lui non perdoni». «Se tu vai pentito - le parole del Papa -, perdona tutto. Quando… eh, tante volte non ti lascia parlare! Tu incominci a chiedere perdono e Lui ti fa sentire quella gioia del perdono prima che tu abbia finito di dire tutto». La confessione, «più che un giudizio, è un incontro». Dal Pontefice il suggerimento di un esame di coscienza ai sacerdoti dentro al confessionale, e l'invito a insegnare ai bambini a confessarsi bene, «perché andare a confessarsi non è andare alla tintoria perché ti tolgono una macchia. No! È andare a incontrare il Padre, che riconcilia, che perdona e che fa festa».

Fonte: Sir
Papa Francesco, Messa a S. Marta: «Dio perdona sempre» e «dimentica tutto»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento