Vita Chiesa
stampa

Papa Francesco: a Tv2000, «Dio non nasconde la sua volontà a chi la cerca»

Domani, mercoledì 15 novembre, alle 21,15, su Tv2000, la quarta puntata del programma «Padre nostro», condotto da don Marco Pozza. Come al solito si apre con l'intervista a Papa Francesco.

Percorsi: Papa Francesco - Tv2000
Papa Francesco a Tv2000 (Foto Sir)

«Se noi siamo sinceri e aperti al Signore, riusciremo a fare la volontà di Dio, perché lui non nasconde la sua volontà, la fa capire a quelli che la cercano. E a quelli che non gli importa li lascia e li aspetta. Lui aspetta sempre». Lo afferma Papa Francesco, nella quarta puntata del programma «Padre nostro», condotto da don Marco Pozza, in onda su Tv2000 alle 21.05 di domani, mercoledì 15 novembre. Dio, prosegue il Papa, vuole che «nulla vada perduto», è un «Dio in attesa. È per questo che quando si accorge che qualcosa è perduta lascia quello che non è perduto e va a trovare quella smarrita».

Il Papa dialoga con il giovane cappellano del carcere di Padova, don Pozza, nell’introduzione di ogni puntata. Il programma, nato dalla collaborazione tra la Segreteria per la Comunicazione della Santa Sede e Tv2000, è strutturato in nove puntate, trasmesse ogni mercoledì, nel corso delle quali don Pozza incontra anche noti personaggi laici del mondo della cultura e dello spettacolo.

Nella quarta puntata ospiti saranno gli alpinisti Simone Moro e Tamara Lunger. Dall’incontro, dalle parole e dalle risposte del Papa a don Pozza è nato anche il libro «Padre nostro» di Papa Francesco, edito da Rizzoli e Libreria Editrice Vaticana, in uscita in Italia il 23 novembre.

https://youtu.be/O5P72mkb7HE

Fonte: Sir
Papa Francesco: a Tv2000, «Dio non nasconde la sua volontà a chi la cerca»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento