Vita Chiesa
stampa

Papa Francesco: al vescovo di Bolzano-Bressanone, «aiutare le persone in fuga»

Papa Francesco ha parlato ieri sera con il vescovo di Bolzano-Bressanone monsignor Ivo Muser dell’importanza di assistere i rifugiati e del previsto ripristino della frontiera al Brennero, durante una conversazione all’udienza generale nella basilica di San Pietro al termine del pellegrinaggio diocesano a Roma.

Papa Francesco in mezzo ai profughi a Lesbo (Foto Sir)

Il Papa, si legge in una nota della diocesi, ha sottolineato «l’urgenza di aiutare le persone in fuga». Durante l’udienza generale in piazza San Pietro è stata citata la parabola del buon Samaritano. Papa Francesco  ha salutato i pellegrini della diocesi di Bolzano-Bressanone e «li ha incoraggiati a riconoscere nella quotidianità le molteplici opportunità per essere realmente prossimi ai bisognosi». Mons. Muser ha ringraziato il Papa per l’esortazione postsinodale «Amoris Laetitia», «un dono» e «un grande aiuto per la pastorale». Oggi, ultimo giorno di pellegrinaggio, è in programma la visita alle catacombe di San Callisto e alla Basilica di San Paolo fuori le Mura, dove il vescovo celebrerà la messa con i pellegrini.

Fonte: Sir
Papa Francesco: al vescovo di Bolzano-Bressanone, «aiutare le persone in fuga»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento