Vita Chiesa
stampa

Papa Francesco: il programma del viaggio apostolico in Kenya, Uganda e nella Rep. Centrafricana

È stato reso noto oggi dalla Sala stampa vaticana il programma del viaggio apostolico di Papa Francesco in Kenya, Uganda e nella Repubblica Centrafricana (25-30 novembre 2015).

Papa Francesco

Il Pontefice partirà il 25 novembre alle ore 7,45 dall’Aeroporto di Roma Fiumicino per Nairobi in Kenya. Alle ore 17 l’arrivo all’Aeroporto internazionale «Jomo Kenyatta» di Nairobi

Con la cerimonia di benvenuto nella State House; alle ore 18 la visita di cortesia al presidente della Repubblica nella State House a Nairobi. Seguirà l’incontro con le autorità del Kenya e con il corpo diplomatico. Giovedì 26 novembre di mattina sono previsti l’incontro interreligioso ed ecumenico nel salone della Nunziatura apostolica e la Messa nel Campus dell’Università di Nairobi. Nel pomeriggio l’incontro con il clero, i religiosi, le religiose ed i seminaristi nel campo sportivo della St Mary’s School e la visita all’Unon (Ufficio delle Nazioni Unite a Nairobi). Venerdì 27 novembre il Papa farà visita al quartiere povero di Kangemi a Nairobi, incontrerà i giovani nello Stadio Kasarani e i vescovi del Kenya nella sala Vip dello Stadio. Alle ore 15,10 la cerimonia di congedo all’Aeroporto internazionale «Jomo Kenyatta» di Nairobi e partenza in aereo da Nairobi per Entebbe.

Venerdì 27 novembre, alle ore 16,50, è previsto l’arrivo all’Aeroporto internazionale di Entebbe in Uganda e la cerimonia di benvenuto. Subito dopo la visita di cortesia al presidente nella State House ad Entebbe, l’incontro con le autorità e il corpo diplomatico nella Sala delle Conferenze della State House. La giornata si concluderà con la visita a Munyonyo e saluto ai catechisti e insegnanti. Sabato 28 novembre visita al santuario anglicano dei martiri di Namugongo e al santuario cattolico dei martiri di Namugongo. Seguirà la Santa Messa per i martiri dell’Uganda nell’area del santuario cattolico. Nel pomeriggio incontro con i giovani a Kololo Air Strip a Kampala, la visita alla Casa di carità di Nalukolongo, l’incontro con i vescovi dell’Uganda nell’arcivescovado, l’incontro con sacerdoti, religiosi, religiose e seminaristi nella cattedrale. Domenica 29 novembre cerimonia di congedo all’Aeroporto di Entebbe e partenza in aereo da Entebbe per Bangui nella Repubblica Centrafricana. 

Alle ore 10 il Papa arriverà all’Aeroporto internazionale «M’Poko» di Bangui dove si svolgerà la cerimonia di benvenuto. Seguiranno la visita di cortesia al presidente dello Stato di transizione nel Palazzo presidenziale «de la Renaissance», incontro con la classe dirigente e con il corpo diplomatico, la visita al campo profughi, l’incontro con i vescovi della Repubblica Centrafricana, l’incontro con le comunità evangeliche nella sede della Facoltà di teologia evangelica di Bangui, la Santa Messa nella cattedrale di Bangui. La giornata si concluderà con la confessione di alcuni giovani e avvio della veglia di preghiera sulla spianata davanti alla cattedrale. Lunedì 30 novembre, alle ore 8,15 Papa Francesco incontrerà la comunità musulmana nella Moschea centrale di Koudoukou a Bangui. Alle ore 9,30 il Pontefice presiederà la Santa Messa nello Stadio del Complesso sportivo Barthélémy Boganda. Alle 12,15 la cerimonia di congedo all’Aeroporto internazionale «M’Poko» di Bangui e la partenza in aereo per Roma. L’arrivo all’Aeroporto di Roma Ciampino è previsto alle ore 18,45.

Fonte: Sir
Papa Francesco: il programma del viaggio apostolico in Kenya, Uganda e nella Rep. Centrafricana
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento