Vita Chiesa
stampa

Papa Francesco, il programma della visita a Torino per la Sindone

Il 21 e 22 giungo il Papa si recherà a Torino in occasione dell'Ostensione della Sindone. Ad annunciarlo, oggi in sala stampa vaticana, è stato monsignor Cesare Nosiglia, arcivescovo di Torino e Custode pontificio della Sindone.

Percorsi: Papa Francesco - Sindone
Parole chiave: Torino (19)

«Viene a pregare davanti alla Santa Sindone e ad onorare i 200 anni dalla nascita di san Giovanni Bosco», ha ricordato monsignor Nosiglia esprimendo «la riconoscenza della diocesi di Torino e di tutte le diocesi del Pimonte».

«Tra il Giubileo della Misericordia, annunciato dal Santo Padre, e l'Ostensione della Sindone c'è uno stretto legame», ha detto monsignor Nosiglia rendendo noto il programma ufficiale del viaggio papale. Il 21 giugno, Papa Francesco arriverà all'aeroporto di Torino Caselle alle ore 8, e il primo incontro, con il primo discorso, sarà in Piazzetta Reale, dove il Papa incontrerà il mondo del lavoro, salutato da un'operaia, un agricoltore e un imprenditore. «Sarà un incontro a tutto campo, con il mono dell'industria, del commercio, dell'artigianato, dei servizi pubblici e privati: un momento di dialogo e di ascolto, per indicare vie di convergenza in vista di una ripresa possibile e auspicabile». Terminato l'incontro, il Papa entrerà a piedi nella cattedrale, dove Francesco pregherà davanti alla Sindone e farà una breve sosta davanti all'altare del Beato Pier Giorgio Frassati. Lasciata la cattedrale, alle 10.45 in Piazza Vittorio è in programma la concelebrazione eucaristica, al termine della quale il Santo Padre raggiungerà in auto l'arcivescovado, dove alle 13 pranzerà con i giovani detenuti del Carcere minorile «Ferrante Aporti», alcuni immigrati e senza fissa dimora e una famiglia Rom. Alle 14.30, il Papa lascerà l'arcivescovado per recarsi al Santuario della Consolata, dove alle 14.40 sosterà per un momento di preghiera in privato.

Alle 15, nella Basilica di Maria Ausiliatrice, l'incontro con i Salesiani e le Figlie di Maria Ausiliatrice: sul piazzale antistante, Francesco saluterà i giovani educatori e animatori degli oratori, e pronuncerà un discorso. Alle 16 sarà la volta della chiesa del Cottolengo, teatro dell'incontro con gli ammalati e i disabili e occasione per il terzo discorso del Papa (oltre all'omelia della Messa). Terminato l'incontro con gli ammalati, il Santo Padre raggiungerà in auto Piazza Vittorio, per l'incontro, alle 18, con i ragazzi e i giovani, durante il quale verrà portata da una delegazione di giovani polacchi la Croce della Gmg, che si celebrerà nel 2016 a Cracovia.

Il 22 giugno, alle 9, il Papa raggiungerà in auto, dall'arcivescovado, il Tempio Valdese, per il suo quinto discorso e l'incontro con la comunità. Alle 10.15, in forma strettamente privata, rientrato in Arcivescovado Bergoglio incontrerà alcuni suoi familiari: celebrerà per loro la Messa nella cappella e pranzerà con loro. Prima di lasciare l'Arcivescovado, alle 17.30 il Santo Padre incontrerà brevemente i membri de Comitato dell'Ostensione, gli organizzatori e i sostenitori della visita. Alle 17 il Papa partirà in auto dall'Arcivescovado per raggiungere l'aeroporto di Torino Caselle. Lungo il percorso, verrà salutato dai giovani dell'Estate Ragazzi.

Fonte: Sir
Papa Francesco, il programma della visita a Torino per la Sindone
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento