Vita Chiesa
stampa

Papa Francesco: invia in tutto 8 telegrammi sorvolando i cieli verso Sri Lanka

Sono otto i telegrammi che Papa Francesco ha inviato sorvolando i vari Paesi prima di giungere in Sri Lanka.

Il primo è quello che ha inviato ieri sera al presidente della Repubblica italiana, Giorgio Napolitano. Poi ha scritto al presidente albanese, Bujar Nishani, ricordando la sua recente visita al Paese e rinnovando l'assicurazione di preghiere per la Nazione e il popolo; al presidente greco Karolos Papoulias, a cui ha assicurato un ricordo nelle preghiere; al presidente turco Recep Tayyip Erdogan, al quale pure ha ricordato il recente viaggio nel Paese; all'ayatollah Ali Hoseini-Khamenei, leader supremo in Iran, allo sceicco Khalifa Bin Zayed Al Nahayan, presidente degli Emirati Arabi, a sua maestà Qaboos Bin Said Al-Said, al presidente indiano Pranab Mukherjee, invocando per ciascuno Paese e per la sua popolazione benedizioni dell'Onnipotente di pace e prosperità.

«Grazie per la vostra compagnia» in questo viaggio, «vi auguro tanto lavoro». Un breve saluto accompagnato da un largo sorriso. Così, mezz'ora dopo il decollo, Papa Francesco si è presentato nella zona riservata ai 76 giornalisti presenti sul volo papale, accompagnato da padre Federico Lombardi, direttore della Sala Stampa Vaticana. E subito dopo il saluto, Francesco ha voluto stringere la mano a ciascun rappresentante dei media, passando lungo i corridoi dell'aereo e intrattenendosi qua e là per qualche breve istante di conversazione, il tutto in un'atmosfera rilassata e familiare. 

Fonte: Sir
Papa Francesco: invia in tutto 8 telegrammi sorvolando i cieli verso Sri Lanka
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento