Vita Chiesa
stampa

Papa Francesco: le celebrazioni della Settimana Santa

La Sala Stampa vaticana ha reso noto oggi il calendario delle celebrazioni della Settimana Santa presiedute da Papa Francesco.

Percorsi: Papa Francesco
Parole chiave: Pasqua (86)

Domenica delle Palme e della Passione del Signore, 29 marzo, nella quale si celebra anche la XXX Giornata mondiale della gioventù sul tema «Beati i puri di cuore, perché vedranno Dio», il Pontefice in piazza San Pietro, alle ore 9,30, benedirà le palme e gli ulivi; al termine della processione, celebrerà la Santa Messa della Passione del Signore. Il 2 aprile, Giovedì Santo, nella basilica vaticana, alle ore 9,30, il Santo Padre presiederà la concelebrazione della Santa Messa crismale. Il 3 aprile, Venerdì Santo, in occasione della celebrazione della Passione del Signore, nella basilica vaticana, alle ore 17, Papa Francesco presiederà la Liturgia della Parola, l'Adorazione della Croce e il Rito della Comunione. Nello stesso giorno, alle ore 21,15, al Colosseo, il Pontefice presiederà il pio esercizio della «Via Crucis», al termine del quale rivolgerà la sua parola ai fedeli e impartirà la benedizione apostolica.

Sabato Santo, 4 aprile, alle ore 20,30, nella basilica vaticana, in occasione della Veglia pasquale, il Papa benedirà il fuoco nuovo nell'atrio della Basilica di San Pietro; dopo l'ingresso processionale in Basilica con il cero pasquale e il canto dell'Exsultet, presiederà la Liturgia della Parola, la Liturgia Battesimale e la Liturgia Eucaristica. Domenica di Pasqua, 5 aprile, alle ore 10,15, in piazza San Pietro, il Santo Padre celebrerà la Santa Messa. Al termine della celebrazione, dalla loggia centrale della Basilica, impartirà la Benedizione «Urbi et Orbi».

Fonte: Sir
Papa Francesco: le celebrazioni della Settimana Santa
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento