Vita Chiesa
stampa

Papa Francesco: videomessaggio ai messicani, vengo come «missionario della misericordia e della pace»

Vengo come «missionario della misericordia e della pace». A quattro giorni dal viaggio apostolico in Messico, Papa Francesco invia un video messaggio al popolo messicano in cui sottolinea di voler «stare il più vicino possibile» alla gente, «in modo speciale a coloro che soffrono, per abbracciarli e dire loro che Gesù li ama molto, che Lui sempre sta al loro fianco».

Percorsi: Messico - Papa Francesco
Papa Francesco: videomessaggio ai messicani, vengo come «missionario della misericordia e della pace»

«Come un figlio in più – afferma confidando ai messicani la sua grande gioia nel potersi recare al Santuario della Madonna di Guadalupe – mi avvicinerò alla Madre e porrò ai suoi piedi tutto quello che mi porto nel cuore». «È bello – aggiunge – poter visitare la casa materna e sentire la tenerezza della sua presenza benevola. Lì la guarderò negli occhi e la supplicherò perché non smetta di guardarci con misericordia, perché Lei è la nostra Madre del Cielo». A lei, conclude il Papa, «affido da ora il mio viaggio e tutti voi, miei cari fratelli messicani».

Papa Francesco: videomessaggio ai messicani, vengo come «missionario della misericordia e della pace»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento