Vita Chiesa
stampa

Papa in Terra Santa: patriarca Twal, «Ancora troppe divisioni»

(dagli inviati Sir in Terra Santa) - “La Terra Santa conosce e vive ancora troppe divisioni. La Chiesa cattolica locale compie grandi sforzi per giungere all’unità tra i suoi fedeli, tra le Chiese e tra tutta la popolazione”. Lo ha detto il patriarca latino di Gerusalemme, Fouad Twal, salutando Papa Francesco al termine della Messa celebrata oggi ad Amman.

Parole chiave: Fouad Twal (53)

“Siamo una Chiesa piccola ma che ascolta, accompagna e collabora con le sue modeste forze lungo il cammino della conversione”, ha aggiunto Twal, che ha definito la Giordania “piccola e povera di risorse, ma ricca sotto il profilo umano, ricca di vocazioni sacerdotali e religiose, esemplare nell’ospitalità agli stranieri, agli oppressi, ai rifugiati e a chi cerca lavoro”. “Vediamo in lei, Santo Padre, un padre che ama e ascolta, che condivide con noi le croci quotidiane inclusa l’emigrazione verso il mondo arabo o Nord America. Non c’è famiglia - ha concluso Twal - che non abbia un figlio all’estero. L’emigrazione dei giovani giordani, quelli meglio preparati e competenti, è una vera emorragia umana”. Da Twal, infine, è giunta la richiesta al Papa dell’annuncio della canonizzazione della beata Marie Alphonsine Ghattas, cofondatrice della Congregazione del Rosario.

Fonte: Sir
Papa in Terra Santa: patriarca Twal, «Ancora troppe divisioni»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento