Vita Chiesa
stampa

Papa in Turchia: Bartolomeo, «Unità si attua in alcune regioni con il martirio»

(dall'inviata Sir a Istanbul) - «L'unità, per la quale ci diamo molto da fare, si attua già in alcune regioni, purtroppo, attraverso il martirio. Tendiamo dunque insieme la mano all'uomo contemporaneo, la mano del solo che è in grado di salvarlo per mezzo della Croce e della Sua Resurrezione». Lo ha detto il Patriarca ecumenico di Costantinopoli Bartolomeo I nel suo discorso - pronunciato in lingua greca - al termine della Divina Liturgia nella Chiesa di S. Giorgio.

«I problemi, che la congiuntura storica innalza davanti alle Chiese, impongono a noi il superamento della introversione e il fatto di affrontarli per quanto possibile con più strette collaborazioni. Non abbiamo più il lusso per agire da soli. Gli odierni persecutori dei cristiani non chiedono a quale Chiesa appartengono le loro vittime». «Volgendo il nostro sguardo all'oggi - ha detto il Patriarca -, non possiamo sfuggire l'ansia per il domani», perché «per tutto il tempo che noi siamo impegnati nelle nostre dispute, il mondo vive la paura della sopravvivenza e l'ansia del domani». «Ecco perché urge più che mai il cammino verso l'unità di quanti invocano il nome del grande Operatore di pace. Ecco perché la responsabilità di noi cristiani è maggiore davanti a Dio, all'uomo e alla Storia». 

Fonte: Sir
Papa in Turchia: Bartolomeo, «Unità si attua in alcune regioni con il martirio»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento