Vita Chiesa
stampa

Prato, la «Messa per la città» per giovani ed educazione

Sarà una «Messa per Prato» all‘insegna dei giovani e dell‘educazione quella che il vescovo di Prato, monsignor Franco Agostinelli presiederà stasera alle ore 18 in cattedrale.

La Chiesa pratese invita la città a ritrovarsi in preghiera e a rivolgere il proprio pensiero verso i ragazzi e le ragazze delle parrocchie. L‘idea è stata lanciata lo scorso 26 dicembre, nel corso del solenne pontificale dedicato al patrono Santo Stefano, durante il quale monsignor Agostinelli ha lanciato l‘idea di celebrare mensilmente in duomo una «Messa per Prato».

Alla celebrazione parteciperanno i giovani, in particolare i diciottenni che saranno chiamati a esprimere la «Professione di fede»: un momento in cui confermeranno la loro appartenenza alla Chiesa giunti alla maggiore età. Al termine della Messa i ragazzi e le ragazze sono invitati a partecipare alla Festa diocesana dei giovani, l‘iniziativa organizzata ogni anno dall‘Ufficio di pastorale giovanile che si tiene al Museo del Tessuto. Per loro ci sarà una spaghettata e la possibilità di visitare la mostra «Facewall: 100 intrecci di mondi possibili», il progetto fotografico sull‘integrazione curato dallo spazio Compost. Alle 21.15, nel salone del museo della ex fabbrica Campolmi, va in scena l‘istrionico Gigi Cotichella con lo spettacolo «Un secondo per me».

Fonte: Sir
Prato, la «Messa per la città» per giovani ed educazione
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento