Vita Chiesa
stampa

Rinnovamento Spirito Santo: il 1° giugno l'incontro con il Papa all'Olimpico

Dopo il suo viaggio in Terra Santa che lo ha visto celebrare anche nell’International Stadium di Amman, Papa Francesco sarà, domenica 1 giugno (ore 17) allo stadio Olimpico di Roma, per incontrare oltre 52mila persone riunite in occasione della 37ma Convocazione del Rinnovamento nello Spirito Santo (RnS).

Percorsi: Papa Francesco - Rns

Oltre 47mila appartengono ai Gruppi e alle comunità del RnS. Con loro anche 1.500 rappresentanti di gruppi da 52 Paesi, circa 1.000 sacerdoti, 150 seminaristi, 350 religiose, 3mila tra bambini e ragazzi e molti ammalati. “I posti sono andati esauriti in 45 giorni - spiega Salvatore Martinez, presidente nazionale del Rinnovamento nello Spirito - il 25% dei presenti è al suo primo evento ecclesiale, e molti di loro arrivano da esperienze tragiche, piene di rabbia”.

Sono oltre 100 milioni i cattolici che sono entrati in contatto col movimento mentre la cifra tocca i 450 milioni se si abbraccia invece l’intera cristianità. Alla convocazione con Papa Francesco, che per la prima volta si svolge a Roma anziché nella consueta cornice di Rimini, ci saranno anche rappresentanti del mondo pentecostale ed evangelico. Provvedimenti speciali sono stati presi dal Comune di Roma per la sicurezza e la viabilità: sono infatti quasi 700 i pullman il cui transito è previsto in zona Olimpico, dei quali 105 attrezzati per il trasporto di disabili. Curiosità: il Papa userà lo stesso palco di Ligabue che terrà meno di 24 ore prima, all’Olimpico, il suo concerto. L’evento sarà trasmesso in diretta su RaiUno dalle 17.45.

Fonte: Sir
Rinnovamento Spirito Santo: il 1° giugno l'incontro con il Papa all'Olimpico
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento