Vita Chiesa
stampa

Roma, sacerdoti e famiglie insieme «per vivere la vocazione in modo nuovo»

Si conclude oggi pomeriggio a Roma con una concelebrazione in Santa Maria maggiore un singolare incontro per sacerdoti promosso da Incontro Matrimoniale, l’Associazione Apostolato per la famiglia: oltre 50 preti provenienti da tutte le diocesi italiane, accompagnati da una coppia di sposi, hanno vissuto tre giorni di riflessione «per vivere la vocazione in modo nuovo».

Percorsi: Famiglia - Roma - Sacerdoti
L'home page di Incontro matrimoniale

Oltre 50 sacerdoti provenienti da tutta Italia concludono oggi alle 16 con una solenne concelebrazione eucaristica nella basilica di Santa Maria Maggiore una singolare tre giorni formativa iniziata lunedì alla Fraterna Domus di Sacrofano. Per riflettere su come «vivere la vocazione in modo nuovo» hanno vissuto tutto il periodo insieme a una coppia di sposi con cui si sono confrontati e hanno condiviso preoccupazioni, ansie e gioie della loro vita religiosa. A proporre le riflessioni il Team nazionale italiano di Incontro Matrimoniale (versione italiana del Wme, WorldWide Marriage Encounter), formato dai coniugi torinesi Imelda e Gianfelice Demarie e dal sacerdote astigiano don Antonio Delmastro, aiutati per l’occasione dal vescovo emerito di Massa Carrara Eugenio Binini.

Si tratta di uno stile assolutamente originale e tipico dell’associazione: far vivere l’esperienza di Chiesa a una coppia di sposi e a un consacrato, in maniera tale che ci si “alleni” alla corresponsabilità. «Incontro Matrimoniale - spiegano i Demarie e don Delmastro - si propone di aiutare a capire che matrimonio e consacrazione sono sono strettamente collegati, sono sacramenti di relazione e che quindi sacerdoti e sposi possono essere un valido aiuto vicendevole. In questo periodo di grandi cambiamenti nella società far crescere questa consapevolezza è fondamentale».

Durante il corso i sacerdoti hanno potuto apprendere «nuovi modi per comunicare in modo più profondo» e soprattutto «conoscere di più le difficoltà che le coppie si trovano a vivere quotidianamente».

Fonte: Comunicato stampa
Roma, sacerdoti e famiglie insieme «per vivere la vocazione in modo nuovo»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento