Vita Chiesa
stampa

Salesiani: Direzione generale Opere Don Bosco, fiducia nella magistratura

Un comunicato della Direzione generale Don Bosco in merito alle vicende giudiziarie riguardanti l'eredità Gerini.

Percorsi: Religiosi

«In merito alle recenti notizie sulla stampa circa l'esito delle indagini preliminari relative alla transazione firmata l'8 giugno 2007, la Direzione generale Opere Don Bosco, come sempre fatto in passato e in ogni situazione sia favorevole che sfavorevole alle proprie tesi, non può che rinnovare l'assoluta fiducia nell'opera della magistratura, alle cui pronunce si rimette totalmente». Lo si legge in comunicato della Direzione generale Don Bosco, in risposta a notizie diffuse ieri sulla stampa, secondo le quali nella vicenda che riguarda la truffa ai salesiani legata all'assegnazione dell'eredità del marchese Alessandro Gerini (disputa che vede contrapporsi gli eredi del nobiluomo e i Salesiani) sarebbe coinvolto anche l'economo don Giovanni Battista Mazzali. «La Direzione generale Opere Don Bosco - prosegue il comunicato - è certa che il giudice, una volta accertata la natura illecita della transazione firmata l'8 giugno 2007, saprà distinguere le posizioni dei soggetti coinvolti affermando le singole responsabilità personali».

Fonte: Sir
Salesiani: Direzione generale Opere Don Bosco, fiducia nella magistratura
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento