Vita Chiesa
stampa

Salesiani: concluso il Sym 2015. Don Artime, «risposte urgenti a situazioni di crisi»

«Il carisma salesiano è un dono che Dio, attraverso don Bosco, ha fatto alla Chiesa e al mondo». Lo ha detto ieri, nell’omelia della celebrazione conclusiva del bicentenario della nascita di San Giovanni Bosco presso la Basilica del Colle don Bosco, don Ángel Fernández Artime, rettor maggiore dei salesiani.

Percorsi: Giovani - Religiosi
Parole chiave: Salesiani (9)
Un'immagine del Sym 2015 (dalla pagina facebook)

Il bicentenario, ha aggiunto, «è stato un anno giubilare, un ‘anno di Grazia’, che abbiamo vissuto come famiglia salesiana e giovani del mondo salesiano con un senso di gratitudine al Signore, con un senso di umiltà ma anche di grande gioia». Celebrare il bicentenario «è percorrere un cammino di fedeltà al Signore» e «prendere decisioni coraggiose» dando «risposte urgenti, con l’adeguata educazione nelle situazioni di crisi e di emergenze, che si vivono nella società di oggi».

Don Artime ha quindi richiamato la lettera del Papa a tutta la famiglia salesiana, «Come Don Bosco, con i giovani e per i giovani», e le sue parole nella Basilica di Maria Ausiliatrice, il 21 giugno scorso: «Siete chiamati a ravvivare la creatività carismatica dentro e oltre le vostre istituzioni educative, mettendovi con dedizione apostolica sui sentieri dei giovani, in particolare quelli delle periferie». «Siamo eredi con una grande responsabilità», ha concluso don Artime, «ma soprattutto con un irradiante fuoco nel profondo del cuore».

Fonte: Sir
Salesiani: concluso il Sym 2015. Don Artime, «risposte urgenti a situazioni di crisi»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento