Vita Chiesa
stampa

San Miniato, domenica 20 mons. Migliavacca inizia il ministero episcopale

Monsignor Andrea Migliavacca, ordinato vescovo lo scorso 9 dicembre nella cattedrale di Pavia, domenica 20 dicembre prenderà ufficialmente possesso della Cattedra di San Genesio, divenendo il venticinquesimo vescovo di San Miniato.

Mons. Migliavacca nel giorno della sua ordinazione episcopale

Ad accogliere il nuovo vescovo, si legge in una nota della diocesi, sarà «l’amministratore diocesano monsignor Morello Morelli al margine nord ovest della diocesi, nella parrocchia di Villa Campanile». A questo appuntamento, in programma per le 11.45, seguirà alle 12 la visita e il pranzo di monsignor Migliavacca con gli ospiti della casa di riposo di Orentano.

Alle 15.30, poi, in piazza del Popolo a San Miniato, il benvenuto da parte del sindaco Vittorio Gabbanini. A seguire, in San Domenico, l’incontro con i giovani della diocesi e alle 16.15 nella biblioteca antica del seminario il saluto delle autorità locali. «Dal seminario – prosegue la nota – alle 16.45 partirà la processione che vedrà alla testa il cardinale Giuseppe Betori, arcivescovo di Firenze, i vescovi e il clero sanminiatese. Davanti alla porta centrale del duomo avrà luogo la solenne apertura della Porta santa della Misericordia». I riti iniziali verranno presieduti dal cardinale Betori fuori dalla cattedrale, mentre l’apertura della Porta santa sarà affidata a monsignor Migliavacca. Alle 17 la celebrazione della messa d’insediamento del nuovo vescovo di San Miniato.

Le celebrazioni saranno trasmesse in diretta televisiva su Tvl e, informano dalla diocesi, «in previsione della massiccia affluenza di fedeli, nella chiesa di San Domenico verrà allestito un maxischermo che trasmetterà le immagini dalla cattedrale».

Fonte: Sir
San Miniato, domenica 20 mons. Migliavacca inizia il ministero episcopale
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento