Vita Chiesa
stampa

Santa Sede, conferme e nomine di Papa Francesco

Conferme e nomine oggi per Papa Francesco. Tra queste la conferma del prefetto della Congregazione per l’Educazione Cattolica e del nuovo direttore generale dello Ior.

Oggi Papa Francesco ha confermato nell’incarico di prefetto della Congregazione per l’Educazione Cattolica il cardinale Zenon Grocholewski e nell’incarico di segretario monsignor Angelo Vincenzo Zani. Ha inoltre nominato membri del Dicastero i cardinali Béchara Boutros Raï, Odilo Pedro Scherer, John Njue, Timothy Michael Dolan, John Tong Hon, Luis Antonio G. Tagle, Kurt Koch e i monsignori Beniamino Stella, Ricardo Ezzati Andrello, Marek Jędraszewski, Jorge Carlos Patrón Wong.

Ha anche confermato nel medesimo incarico di membri del Dicastero i cardinali Antonio María Rouco Varela, Christoph Schönborn, Audrys Juozas Bačkis, Óscar Andrés Rodríguez Maradiaga, José da Cruz Policarpo, Peter Kodwo Appiah Turkson, Josip Bozanić, Péter Erdő, Marc Ouellet, Jean Pierre Ricard, Oswald Gracias, Laurent Monsengwo Pasinya, Reinhard Marx, Thomas Christopher Collins, Willem Jacobus Eijk, Leonardo Sandri, Gianfranco Ravasi, Fernando Filoni, João Braz de Aviz, Edwin Frederick O’Brien e i monsignori Alfredo Horacio Zecca, Gerhard Ludwig Müller, Charles Morerod.

Sempre oggi il Papa ha nominato vescovo della diocesi di San Marino-Montefeltro (Italia-San Marino) monsignor Andrea Turazzi, del clero dell’arcidiocesi di Ferrara-Comacchio, finora parroco della parrocchia della “Sacra Famiglia” in Ferrara e delegato arcivescovile per il diaconato permanente e per l’“Ordo Virginum”.

Il Consiglio di sovrintendenza dell’Istituto per le opere di religione (Ior) ha nominato Rolando Marranci direttore generale, carica che avrà effetto a partire dal 30 novembre 2013. A darne notizia è lo stesso Ior con una nota diffusa oggi dalla sala stampa della Santa Sede. Il 1° luglio 2013, viene ricordato nella nota, Marranci aveva rilevato le mansioni di vice direttore generale. La “promozione”, si legge ancora nel comunicato, “è stata approvata dalla Commissione cardinalizia”.

Secondo quanto rende noto la Sala stampa vaticana, si terrà in Vaticano, dal 2 al 6 dicembre, la sessione plenaria della Commissione teologica internazionale, presieduta dal suo presidente, monsignor Gerhard Ludwig Müller. I lavori della sessione saranno diretti dal segretario generale, padre Serge-Thomas Bonino. Nella sessione plenaria, si legge nel comunicato, “la Commissione continuerà lo studio di tre temi di notevole importanza. Il primo è la questione del monoteismo; il secondo è il significato della dottrina sociale della Chiesa nel contesto più ampio della dottrina cristiana; il terzo tema è la problematica del sensus fidei”. Al termine dei lavori, i membri della Commissione saranno ricevuti in udienza da Papa Francesco.

Fonte: Sir
Santa Sede, conferme e nomine di Papa Francesco
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento