Vita Chiesa
stampa

Shalom, stasera incontro con l'arcivescovo di Mossoul su cristiani perseguitati in Iraq

Mons. Boutros Moshe, Arcieparca di Mossul dei Siri, profugo a Erbil nel Kurdistan Irakeno sarà ospite questo lunedì 28 settembre di Shalom,a Fucecchio, e racconterà la situazione dei cristiani perseguitati dall’Isis durante una conferenza promossa dalle parrocchie di Fucecchio, la parrocchia di Cerreto Guidi e il Movimento Shalom.

Una manifestazione di Shalom in piazz San Pietro per i cristiani perseguitati

Il programma prevede in Collegiata alle 18,  la Messa per i Cristiani perseguitati nel mondo presieduta da mons. Boutros Moshe. Alle 21.15 – Sala del Poggio (Fucecchio): «Martiri cristiani di oggi» – Testimonianza di mons. Boutros Moshe. Sarà presente anche la giornalista di RTV 38 Nuria Biuzzi.

Il Movimento Shalom da oltre un anno sta seguendo e sostenendo i cristiani perseguitati  dell’Iraq che sono fuggiti dalla piana di Ninive nell’estate 2014 a causa della persecuzione del califfato islamico e si sono rifugiati a Erbil nel Kurdistan iracheno. «Abbiamo consegnato contributi per  circa 22.000 euro nel corso di questo anno -  ha dichiarato don Andrea Cristiani, fondatore di Shalom - oltre a medicine e vestiario proprio per dare una mano e alleviare la  sofferenza di questi nostri fratelli,  seguendo l’invito che ci ha fatto esplicitamente papa Francesco».

Fonte: Comunicato stampa
Shalom, stasera incontro con l'arcivescovo di Mossoul su cristiani perseguitati in Iraq
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento