Vita Chiesa
stampa

Terremoto: il Giubileo del volontariato dedicato a soccorritori. Cancellata festa

«Nel momento in cui tante famiglie soffrono per la perdita improvvisa dei propri cari, per la distruzione delle abitazioni e per la precarietà delle condizioni ambientali, ci sentiamo profondamente vicini per dare conforto e sostegno con la forza della fede e la consolazione nella Misericordia. Il Giubileo del mondo del volontariato vive questa giornata accanto a quanti hanno bisogno del sostegno e dell’aiuto più immediato». Lo si legge in una nota diffusa ieri pomeriggio. 

San Pietro (Foto Sir)

Per il sisma, dunque, il programma del Giubileo del volontariato e degli operatori di Misericordia, in programma dal 2 al 4 settembre, subirà un cambiamento. Il momento di festa per l’accoglienza di tutti i volontari previsto per sabato 3 settembre alle ore 20 è cancellato. «Decidiamo tutti di vivere il momento di incontro con Papa Francesco sabato mattina alle ore 10 e la s. Messa domenica 4 alle ore 10.30 nella solidarietà degli uni verso gli altri: quanti saranno a Roma, per rafforzare l’impegno dei volontari impegnati nei territori del terremoto e quanti stanno lavorando e operando in questi luoghi distrutti spiritualmente vicini ai volontari in S. Pietro», precisa la nota.

Il programma prevede venerdì 2 settembre, dalle ore 14 alle 17, nelle chiese giubilari (S. Salvatore in Lauro, S. Giovanni dei Fiorentini e S. Maria in Vallicella «Chiesa Nuova«) adorazione eucaristica, sacramento della riconciliazione, pellegrinaggio verso la Porta santa; dalle ore 14 alle ore 20 nei Giardini di Castel S. Angelo possibilità di vistare gli stand di alcune associazioni di operatori e volontari di misericordia; dalle ore 14 alle ore 20 possibilità del percorso «Sulle orme dei Santi e Beati della misericordia».

Sabato 3 settembre, alle ore 8.30, momento di preparazione alla catechesi del Santo Padre in piazza San Pietro, ore 10 accoglienza del Santo Padre in piazza San Pietro e catechesi per tutto il mondo del volontariato e gli operatori di Misericordia. Dalle ore 14, nelle chiese giubilari (S. Salvatore in Lauro, S. Giovanni dei Fiorentini e S. Maria in Vallicella «Chiesa Nuova«) adorazione eucaristica, sacramento della riconciliazione e pellegrinaggio alla Porta santa per quanti si sono iscritti per il giorno di sabato.

Anche per sabato dalle ore 14 alle ore 20 nei Giardini di Castel S. Angelo possibilità di vistare gli stand di alcune associazioni di operatori e volontari di misericordia e possibilità del percorso «Sulle orme dei Santi e Beati della misericordia». Domenica 4 settembre, alle ore 10.30 S. Messa con il Santo Padre in piazza San Pietro con la canonizzazione della beata M. Teresa di Calcutta, alle ore 12 Angelus, dalle ore 14 continua il pellegrinaggio alla Porta Santa per quanti si sono iscritti per il giorno di domenica.

Fonte: Sir
Terremoto: il Giubileo del volontariato dedicato a soccorritori. Cancellata festa
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento