Vita Chiesa
stampa

Vescovi toscani, Lettera natalizia sull'accoglienza a profughi e richiedenti asilo

In occasione del Natale i vescovi della Toscana hanno diffuso un documento per riflettere e sollecitare sul tema dell’accoglienza di richiedenti asilo e profughi. Nel testo viene sottolineato il già grande impegno ecclesiale in Toscana nell’accoglienza, ma anche il fatto che la persistente gravità della situazione invita tutti a fare di più.

Percorsi: Cet - Immigrati - Profughi - Toscana - Vescovi
Un gruppo di immigrati accolti in Toscana

I vescovi raccomandano quindi di promuovere nelle comunità parrocchiali una disponibilità all’accoglienza informata e coraggiosa, perché queste diventino protagoniste nell’incontro con i fratelli e le sorelle migranti.

Nella lettera vengono ricordati il vademecum della CEI e le linee guida diffuse dalla Diocesi di Firenze per realizzare una buona accoglienza. Per questo si raccomanda inoltre il necessario e continuo dialogo con le Caritas diocesane e con le istituzioni civili. Infine i vescovi toscani auspicano che cresca un confronto serio sul sistema di ingresso e dell’accoglienza nel nostro Paese e sui molti nodi insoluti che presenta, perché si possa superare la logica emergenziale e dare una migliore e degna risposta a questi fratelli che continuano a fuggire da violenza e miseria.

Il testo integrale del documento dei vescovi toscani

Vescovi toscani, Lettera natalizia sull'accoglienza a profughi e richiedenti asilo
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento