Vita Chiesa
stampa

Vita consacrata, convegno regionale il 29 maggio a Firenze

Si terrà il 29 maggio a Firenze il convegno regionale, promosso dalla Commissione per la vita consacrata della Conferenza Episcopale Toscana.

Nel Messaggio inviato dal Santo Padre Francesco per la 51ª Giornata Mondiale di preghiera per le vocazioni, si legge: «la vera gioia dei chiamati consiste nel credere e sperimentare che Lui, il Signore, è fedele e con Lui possiamo camminare,essere discepoli e testimoni dell’amore di Dio, aprire il cuore a grandi ideali, a cose grandi». E citando le parole tratte dall’omelia tenuta per la Messa per i cresimandi del 28 aprile 2013 prosegue: «Noi cristiani non siamo scelti dal Signore per cosine piccole: andate sempre al di là verso le cose grandi. Giocate la vita per grandi ideali».

A questo pressante invito del S. Padre fanno eco, a testimonianza, le parole dei  consacrati e delle consacrate: «solamente Dio è la ragion d’essere misteriosa,benevola e sicura della nostra vita. E di questo gioiamo, lodando e ringraziando il Signore con la preghiera che anima le nostre giornate e che diventa intercessione per coloro che sono nella sofferenza e nel bisogno. Il Signore che abbiamo cercato e trovato è il centro della nostra esistenza colui che nella fedeltà del suo eterno amore continuamente ci benedice e ci chiama a suscitare in tutti coloro che incontriamo il desiderio di Dio e della sua bontà»

Quasi in continuità con questi inviti alla gioia si inserisce il Convegno, promosso dalla Commissione per la vita consacrata della Conferenza Episcopale Toscana, che si terrà il 29 maggio prossimo al Convitto «La Calza» a Firenze. Tema del Convegno è «La vita consacrata: una testimonianza profetica di fronte alle grandi sfide».

Il convegno si aprirà, la mattina, con il saluto introduttivo di mons. Fausto Tardelli, vescovo di San Miniato e presidente della Commissione per la vita consacrata della Conferenza episcopale toscana. Seguirà una Lectio divina di padre Giuliano Riccadonna (Assunzionista) e la relazione di suor Nicla Spezzati, sottosegretario della Congregazione per gli Istituti di Vita Consacrata. Nel pomeriggio, dalle 14,30 testimonianze dal mondo dell’emarginazione: suor Rita Giaretta (Casa Rut, Caserta) e Elisabetta Parrinello (Ciis). Seguirà una comunicazione del vescovo ausiliare di Firenze Claudio Maniago sul contributo della Vita consacrata al Convegno ecclesiale nazionale di Firenze 2015 «In Gesù Cristo il nuovo umanesimo». Alle 17,30 le conclusioni di mons. Tardelli.

Iscrizioni e prenotazioni (entro il 15 maggio): suor.manuela@gmail.com

Vita consacrata, convegno regionale il 29 maggio a Firenze
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento