Arte

Ultimi contenuti per il percorso 'Arte'

Inaugurata ieri agli Uffizi la mostra che raccoglie opere provenienti dalle chiese delle Marche, colpite dai recenti terremoti. E' anche un'occasione di solidarietà: di ogni biglietto che verrà acquistato per accedere agli Uffizi nel periodo della mostra verrà destinato € 1,00 al risanamento dei danni inferti dal terremoto al patrimonio marchigiano

In concomitanza con il primo G7 della Cultura, che si svolgerà a Firenze il 30 e 31 marzo, la Chimera di Arezzo viene esposta eccezionalmente in Palazzo Vecchio, in Sala Leone X, dove la volle esibire Cosimo I de’ Medici dopo il suo ritrovamento alla metà del Cinquecento, dal 28 marzo al 27 aprile.

Un viaggio nelle frazioni di Amatrice, «il paese delle 100 chiese», dove il sisma non ne ha risparmiata una. Sette mesi dopo la prima scossa i numeri sono impietosi: il 90% dei luoghi di culto di fatto è inagibile. Quasi cento chiese sono state colpite e tutte anche le più piccole hanno elementi di pregio artistico e storico. A queste se ne aggiungono almeno altre 50 gravemente lesionate chiuse in attesa di verifiche.

Puntuale, con l’arrivo della primavera, si rinnova l’appuntamento col FAI. Il Fondo per l’Ambiente Italiano propone sabato 25 e domenica 26 marzo due giorni di grande cultura con l’obiettivo di far riscoprire alla cittadinanza gioielli architettonici meno conosciuti, grazie alla guida di studenti pronti a vestire per l’occasione i panni da ciceroni. Sono ben 47 i luoghi da riscoprire in Toscana.