Arte

Ultimi contenuti per il percorso 'Arte'

Il Castello di Sammezzano (Reggello – Fi), con 50.141 voti, è il vincitore dell'ottava edizione del «luogo del cuore», promossa dal Fai (Fondo ambiente italiano), in collaborazione con Intesa San Paolo, al quale hanno preso parte 1.573.032 italiani. 33 mila i luoghi oggetti di segnalazione. Questa edizione era dedicata all’archeologo Khaled al-Asaad, l’eroe di Palmira. Ecco tutti i più votati tra i luoghi toscani.

L’Opera di Santa Maria del Fiore informa che è stato nominato, con decreto del Ministero dell'Interno, il nuovo Consiglio di Amministrazione. Fanno parte del nuovo consiglio, che si insedierà il prossimo 11 marzo 2017, in ordine alfabetico: Luca Bagnoli, Flavio Galantucci, Sergio Givone, Domenico Mugnaini, Antonio Natali, Andrea Simoncini e Vincenzo Vaccaro.

Al Museo Marino Marini di Firenze la cappella Rucellai riapre per sette sabati al rito liturgico della Messa. Trasformato nel corso dei secoli, da Chiesa di San Pancrazio a edificio dedicato all’arte del Novecento con la collezione delle opere di Marino Marini, il Museo, forse un unicum in Italia, include al suo interno un luogo sacro che rinnova oggi la sua destinazione al culto.

L’Opera della Primaziale Pisana ha realizzato MiracoLIS, una collana di audio video guide designed for all, dedicata alla Piazza del Duomo di Pisa. Si tratta di video disponibili sul canale YouTube dell’ente, dove vengono raccontate in LIS, Lingua dei Segni italiana, la storia e le curiosità dei monumenti della piazza. Per il momento due le uscite realizzate: quelle dedicate alla Torre Pendente e al Camposanto Monumentale.

Una serie di incontri di formazione aperti a tutti per conoscere le straordinarie ricchezze artistiche delle chiese del centro di Pistoia, in vista delle aperture straordinarie dei mesi di giugno e luglio. Questo il primo passo del progetto diocesano «Chiese aperte» per l'anno di Pistoia capitale della cultura, ideato e coordinato dalla prof.ssa Edi Natali.

Lo scorso venerdì 3 febbraio, nella splendida cornice della Canonica di San Biagio, in Montepulciano, alla presenza del Vescovo della Diocesi di Montepulciano-Chiusi-Pienza mons. Stefano Manetti e di ben quattro assessori della Giunta comunale, sono state presentate le numerose iniziative che verranno attuate in occasione del V centenario della Chiesa di San Biagio.

Ci sono voluti quattro anni di lavoro per concludere l’imponente intervento di recupero, adeguamento e restauro che ha coinvolto l’intero complesso degli Istituto degli Innocenti. Il risultato sarà pienamente visibile al pubblico da domenica 5 febbraio, data scelta in ricordo della prima bambina accolta presso l’Istituto nel 1445.