Bambini

Ultimi contenuti per il percorso 'Bambini'

Sabato 3 giugno quattrocento bambini provenienti da Norcia, Accumoli, Amatrice e Arquata del Tronto arriveranno in Vaticano a bordo di un Frecciarossa 1000 Trenitalia per incontrare Papa Francesco. Torna per la quinta volta il «Treno dei bambini», l’iniziativa promossa dal «Cortile dei Gentili» in collaborazione con Ferrovie dello Stato Italiane, per regalare ai bimbi meno fortunati una giornata speciale.

«Una ‘culla per la vita’ in ogni quartiere della città. Da nord a sud d’Italia, una mappa chiara e accessibile a tutti». Questo l’appello di Marco Griffini, presidente di Aibi, Amici dei bambini, alla luce dell’ennesima tragedia di Trieste, dove una neonata è stata abbandonata in un giardino condominiale e, nonostante la corsa in ospedale, dopo poche ore è morta. Indagata la madre, di appena 16 anni.

Giovedì 11 maggio, alla presenza dell’Arcivescovo Italo Castellani, alle ore 16.30 nel Salone del Vescovato (Lucca), si terrà l’esposizione degli elaborati e la proclamazione dei vincitori del Concorso scolastico dedicato al messaggio per la pace di Papa Francesco del 1° gennaio scorso, intitolato: “La nonviolenza: stile di una politica per la pace”.

Incontrando un gruppo ragazzi ricoverati all’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, Papa Francesco ha elogiato la struttura ospedaliera per la sua dimensione familiare, in cui da sempre, per alleviare le sofferenze, si adoperano anche le medicine dell’amore e della misericordia.
Prima di essere un ospedale cattolico, il Bambin Gesù è una famiglia, una testimonianza di umanità in cui il malato è amato e parte di una comunità. Con queste parole Papa Francesco ha accolto in Auletta Paolo VI un gruppo di ragazzi ricoverati all’Ospedale Pediatrico di Roma, protagonisti della serie televisiva “I Ragazzi del Bambin Gesù”.

Chi viene eletto Papa «forse non è il più intelligente, forse non è il più furbo, forse non è il più sbrigativo per fare le cose, ma è quello che Dio vuole per quel momento della Chiesa». Così Francesco ha risposto a una delle domande che gli hanno posto ieri i bambini della parrocchia di Santa Maria Josefa, a Castelverde, incontrati prima della Messa.

«Il sogno di Dio si realizza nella storia con la cura dei bambini e dei nonni. I bambini ‘sono il futuro, sono la forza, quelli che portano avanti. Sono quelli in cui riponiamo la speranza’; i nonni ‘sono la memoria della famiglia. Sono quelli che ci hanno trasmesso la fede’». Cita papa Francesco il messaggio del Consiglio permanente Cei - dal titolo «Donne e uomini per la vita nel solco di Santa Teresa di Calcutta» - per la 39ª Giornata nazionale per la vita (5 febbraio 2017).