Fecondazione

Ultimi contenuti per il percorso 'Fecondazione'

Nella sua ampia prolusione al Consiglio permanente della Cei (20-22 marzo), il card. Bagnasco ha affrontato tanti temi, dal ddl sul fine vita all'emergenza lavoro, dalla grave crisi demografica, alla maternità surrogata, dalla vicinanza ai terremotati, alla solidarietà al vescovo di Locri, richiamando la politica alle sue responsabilità. Ecco una sintesi per tema.

La campagna del Fertility day ha fatto storcere il naso a molti, ma ha il merito di sollevare una serie di questioni che non dovrebbero essere oggetto di dispute ideologiche. Prima fra tutte, con buona pace dei vari opinionisti, la salvaguardia della fertilità femminile e maschile, un bene prezioso di cui aver cura «prima» per non dover ricorrere a vari aiutini quando è troppo «dopo». E che dire dei carenti servizi ai genitori? Pare che se ne sia accorto anche il governo...

È stata eseguita martedì 19 luglio al Santa Margherita di Cortona una diagnosi preimpianto su tre embrioni, all'interno di un percorso di Pma (procreazione medicalmente assistita). L'assessore regionale alla salute, Stefania Saccardi lo ha salutato come un successo toscano, perché è il primo caso in un centro pubblico italiano. Ma Gigli (Mpv) commenta: «questa è selezione eugenetica».

Il 50 % delle pazienti che assume questo «zucchero» torna ad ovulare dopo circa un mese. L’88 % ripristina il ciclo mestruale dopo 3 mesi. Il 70 % torna ad avere un ciclo mestruale regolare e il 55 % riesce ad avere una gravidanza spontanea. Nuovi studi chiariscono ruolo, meccanismo d’azione e dose ottimale dell’inositolo per la cura dei disturbi endocrino-metabolici della donna.