Vita

Ultimi contenuti per il percorso 'Vita'

La grande via dell’Appennino, che risale la Valle del Bisenzio e apre il percorso verso l’Emilia e Bologna, riesce a raccontare in modo sorprendente la lunga storia della comunità che la abita. Un’epopea che parte dalla preistoria e arriva alle porte dei nostri giorni è quella che viene narrata dalla mostra On the road, la via dell’Appennino, che verrà inaugurata sabato 21 ottobre, alle 15.30, nei suggestivi spazi della Villa del Mulinaccio, a Vaiano.

«La legge 194 non prevede il diritto all’aborto: chiede – invano – di prevenirlo offrendo alternative a chi chiede di farvi ricorso. Riconoscere un diritto all’aborto equivarrebbe ad ammettere che ad alcuni esseri umani possa non essere riconosciuto il diritto alla vita, con evidenti rischi che, in nome dei diritti civili, il perimetro dei diritti umani possa in futuro ridursi anche per altre categorie». Lo afferma Gian Luigi Gigli, presidente del Movimento per la vita italiano, a proposito della Giornata mondiale per l’accesso all’aborto sicuro e legale.

Prima prolusione (testo integrale) da presidente della Cei per il card. Gualtiero Bassetti che ha aperto oggi a Roma i lavori del Consiglio permanente. Vicinanza agli alluvionati di Livorno. Lavoro, giovani, famiglia e migrazioni le priorità.

«Il nostro splendido bambino se n’è andato». Così Connie Yates, la mamma del piccolo Charlie Gard, ha dato al Daily Mail la notizia della morte del bimbo di 11 mesi (il 4 agosto avrebbe compiuto un anno) in un hospice di Londra.