Diocesi di Pitigliano

Ultimi contenuti per il percorso 'Diocesi di Pitigliano'

Questa domenica l’appuntamento indetto come segno del Giubileo. Anche le diocesi toscane si mobilitano: a Grosseto un incontro sulla povertà al polo universitario, a Prato  un pranzo a casa del vescovo. A Firenze visite guidate alla Badia Fiorentina. La riflessione di mons. Roberto Filippini

La scelta di chi accompagna i cresimandi durante la liturgia è una questione che pone problemi nelle parrocchie: le persone scelte dalle famiglie a volte non hanno i requisiti richiesti. Il vescovo di Pitigliano Sovana e Orbetello, monsignor Roncari, ha dato una indicazione precisa: il ruolo sia affidato a chi ha seguito il cammino di preparazione dei ragazzi.

A poco più di un anno al Sinodo dei vescovi «I giovani, la fede e il discernimento vocazionale», la Pastorale giovanile di Grosseto pensa ad un cammino preparatorio dal basso. Il Sinodo, spiega don Stefano Papini, responsabile del servizio, si presenta «come una buona occasione per guardarsi dentro» e capire «come parlare oggi da giovani ai giovani di Gesù».

A settembre riparte a pieno ritmo la vita delle Diocesi. A Lucca il vescovo propone le «comunità parrocchiali»; a Fiesole la riflessione sul tema del lavoro.  Firenze prosegue il Cammino sinodale sull’esortazione «Evangelii gaudium»; Grosseto si prepara alla seconda «Settimana della bellezza». A Pitigliano un incontro su Chiesa e mass media…

Con una lettera inviata a tutte le realtà diocesane, il vicario generale don Luca Caprini presenta il prossimo Convegno pastorale della Diocesi di Pitigliano-Sovana-Orbetello, che darà il via all’anno pastorale 2017-18. L’assise, alla quale sono invitati sacerdoti, diaconi, religiosi e religiose, operatori pastorali e laici impegnati in parrocchia, si terrà sabato 16 settembre nella sala Ildebrando di Pitigliano.

L’antica Cattedrale di San Pietro a Sovana, edificio risalente al secolo IX-XIV, è considerata la «chiesa madre» della Diocesi di Pitigliano-Sovana-Orbetello. Il 25 maggio nella festa di San Gregorio VII, papa, nato e in parte cresciuto a Sovana, la Diocesi riaprirà l’edificio sacro dopo un importante intervento di consolidamento e restauro, arricchito da una nuova e suggestiva illuminazione interna.

«Pace e bene a tutti voi». Si è presentato con le parole di San Francesco il nuovo vescovo di Pitigliano Sovana Orbetello, monsignor Giovanni Roncari. La cattedrale di Pitigliano, nella prima Domenica di Avvento, si è riempita (nove vescovi, una sessantina di sacerdoti, dieci diaconi, tanti ministranti e i molti fedeli giunti da ogni parte della diocesi) per la liturgia di inizio del ministero episcopale del nuovo pastore.