Maltempo

Ultimi contenuti per il percorso 'Maltempo'

«Tra neve e pioggia, a gennaio al nord è caduta l’80% di acqua in più rispetto alla media che ha provocato danni e difficoltà ma che è importante per ripristinare le riserve idriche nelle montagne e scongiurare drammatici effetti sull’agricoltura e anche rischi per gli usi civili ed industriali». Lo afferma la Coldiretti sulla base dei dati Ucea relativi alla prima decade del mese di gennaio che fa segnare sull’intera Penisola precipitazioni superiori del 22% rispetto alla media storica.

Il sindaco di Livorno, Filippo Nogarin, è indagato dalla procura di Livorno per concorso in omicidio colposo per l'alluvione dello scorso 10 settembre. A comunicarlo è lui stesso in una nota pubblicata ieri su Facebook, al termine di un interrogatorio coi pubblici ministeri livornesi.

In Toscana è codice giallo per rischio idrogeologico, neve e vento da oggi a tutta la giornata di domani. Lo fa sapere la Protezione civile spiegando che oggi la perturbazione già partita porterà piogge diffuse anche a carattere di rovescio o breve temporale associato a locali grandinate con rischio idrogeologico e idraulico su alta Toscana e Versilia, Val di Chiana, Val Tiberina e Maremma.

Una domenica all’insegna del maltempo. Su tutta la Provincia di Lucca al mattino del 10 dicembre una fugace nevicata ha imbiancato un po’ tutto il territorio, anche nella Piana di Lucca. Poi, a partire dalle zone montane, nel pomeriggio fino a tarda serata una intensa pioggia ha ingrossato la rete idrica minore e maggiore, provocando numerosi allagamenti e smottamenti con ripercussioni sulla viabilità.