Minori

Ultimi contenuti per il percorso 'Minori'

«Caro Papa Francesco, questi nostri bambini ricevono oggi il più bel regalo di Natale che potessero immaginare: il tuo sorriso, una tua carezza, un tuo abbraccio». È il saluto di Elisabetta, una mamma peruviana, a Papa Francesco, che stamattina ha visitato il dispensario di Santa Marta, a pochi passi dalla sua abitazione, nel Palazzo San Carlo in Vaticano.

La fotografia di un «Italia SottoSopra», la quarta edizione dell’Atlante dell’Infanzia (a rischio) scattata da Save the Children, cristallizza una situazione drammatica (130mila minori vivono in condizioni di povertà assoluta) con, tuttavia, condizioni meno critiche. È il caso della Toscana, così come analizza il Garante regionale per l’Infanzia e l’adolescenza Grazia Sestini, leggendo il rapporto presentato questa mattina, martedì 10 dicembre, a Roma alla presenza del ministro del Lavoro Enrico Giovannini.

«È inevitabile che sorga il dubbio che non si tratti di una scelta fatta per il bene del bambino, ma piuttosto del solito segnale ideologico che in questo caso passa sulle spalle di una bambina». È il commento di Francesco Belletti, presidente del Forum delle associazioni familiari, alla decisione del giudice minorile di Bologna, che nonostante il parere contrario della Procura ha deciso di dare in affido una bimba ad una coppia gay.

A proposito della richiesta di autorizzazione, rivolta alla Regione Toscana, di applicare il protocollo elaborato dalla Società giapponese di psichiatria e neurologia sui bambini «con disordini dell’identità di genere» anche in un reparto di Careggi. L’assessore alla Sanità ha preso tempo nell’attesa di conoscere il parere del Comitato etico regionale.