Unione Europea

Ultimi contenuti per il percorso 'Unione Europea'

«L’Europa si trova ad uno snodo di particolare significato nella sua storia. Se non sapesse» riscoprire «l’essenza degli ideali che l’hanno ispirata, trovando con creatività la strada per alimentare le sue istituzioni con la sua originaria carica ideale, correrebbe il rischio di rimanere bloccata da forze stanche e miopi». Lo ha scritto il segretario di Stato vaticano, card. Pietro Parolin, in una nota inviata ai relatori del convegno promosso dall’Istituto Sturzo, che si è tenuto a Roma a conclusione dell’anno delle celebrazioni per i sessant’anni dei Trattati di Roma. 

(Bruxelles) La Commissione europea stanzierà 28 milioni di euro dei fondi della politica di coesione «a favore del rilancio dell’attività economica di una regione, l’Umbria, colpita da gravi eventi sismici»: di questi fondi, 5 milioni saranno destinati alla ricostruzione della basilica di San Benedetto a Norcia. Lo comunica una nota del palazzo Berlaymont di Bruxelles.

Si è concluso con la firma ufficiale del Pilastro europeo per i diritti sociali da parte del presidente della Commissione europea Jean Claude Junker, il presidente del Parlamento Antonio Tajani e il primo ministro Estone Jüri Ratas il «summit sociale per il lavoro e la crescita equi» che si è svolto stamane a Göteborg, con la partecipazione di capi di Stato e di governo, responsabili delle istituzioni europee e leader delle associazioni di categoria e sociali europee.

«L’urgenza di una risposta alle migrazioni dall’Africa» attraverso l’esternalizzazione delle frontiere in Nord Africa «non può indurre a soluzioni che, al di là della loro impraticabilità, si muovono su un terreno pericoloso sul fronte del rispetto dei diritti umani»: è il monito di don Francesco Soddu, direttore di Caritas italiana, intervenuto oggi a Roma alla presentazione del Rapporto sulla protezione internazionale 2017.

La disoccupazione nell’eurozona è scesa dello 0.1% assestandosi allo 8.9%. Sono i dati relativi a settembre pubblicati oggi da Eurostat, l’ufficio di statistica dell’Ue. «È il tasso più basso a partire dal gennaio 2009», precisa la nota. Nell’Ue dei 28 il tasso di disoccupati è rimasto stabile rispetto ad agosto, a quota 7.5%. Vale a dire che come ad agosto sono 18.446 milioni le persone disoccupate nell’Unione europea.