Politica

Ultimi contenuti per il percorso 'Politica'

«Il tempo delle promesse irrealizzabili è finito. Il tempo delle attese non è eterno e sta per finire. È questo il tempo della responsabilità e delle risposte. Lo comprendano bene anche i politici». Lo ha detto il card. Gualtiero Bassetti, presidente della Cei e arcivescovo di Perugia-Città della Pieve, intervenuto a Reggio Calabria al 67° Congresso nazionale Fuci dedicato al tema «Rigenerazione. Universitari confusi, connessi, innovativi».

Purtroppo, il percorso delle consultazioni gestite con esemplare linearità e trasparenza da parte del Capo dello Stato, ha messo finora in luce l'incapacità dei principali soggetti rappresentati in Parlamento - nessuno escluso - di costruire gli accordi necessari per far nascere un nuovo governo.

Il leghista Massimiliano Fedriga è il nuovo governatore del Friuli Venzia Giulia. In una consultazione che ha visto una scarsa affluenza alle urne (49,61% contro il 75,12 delle recenti politiche) trionfa il candidato del centrodestra (57,09%) che distanzia quello del centrosinistra, Sergio Bolzonello (26,84%) e ancor di più quello del M5S, Alessandro Fraleoni Morgera (11,67). Come liste, rispetto alle politiche, bene Lega e Forza Italia, crollo dei Cinque stelle (dal 24,5% al 7,07%).

Venticinque anni fa, per la precisione il 30 aprile del 1993, il risentimento politico prese la forma del lancio di monetine contro Bettino Craxi all’uscita dell’Hotel Raphael, dove il leader socialista risiedeva nei suoi giorni romani. Comunque la si veda e la si pensi, qualunque sia il giudizio storico e politico sul leader socialista e sul ruolo della magistratura nell’operazione Mani Pulite, è difficile non intravvedere un filo rosso che unisce quella storia ai nostri giorni.

Il vescovo di Pistoia, mons. Fausto Tardelli, interviene sulle polemiche seguite all'incontro organizzato nella chiesa di Vicofaro con l'ex presidente della Camera, Laura Boldrini, ricordando che in chiesa non si possono ospitare incontri marcatamente politici e invitando il parroco a non polemizzare in pubblico.