Povertà

Ultimi contenuti per il percorso 'Povertà'

Papa Francesco «desidera festeggiare il giorno del suo onomastico insieme ai più bisognosi e ai senzatetto di Roma». Pertanto, rende noto la Sala Stampa della Santa Sede, «l'Elemosineria Apostolica distribuirà oggi, nel giorno in cui la Chiesa ricorda San Giorgio, 3.000 gelati alle persone che vengono quotidianamente accolte nelle mense, nei dormitori e nelle strutture della Capitale, gestite in gran parte dalla Caritas».

L'emporio della Solidarietà presenta il bilancio sociale 2017 agli studenti dell'Istituto Dagomari. Per la prima volta dopo dieci anni cala il numero delle famiglie destinatarie del servizio: lo scorso anno sono state 1.805, per un totale di oltre 7mila persone aiutate. Gli italiani sono il 48,% degli utenti. Aumenta la qualità e il valore dei prodotti distribuiti, corrispondenti a 1.664.000 euro.

«Un cristiano non può rassegnarsi supinamente all'affermazione di una economia utilitarista e di una cultura dello scarto che esclude i giovani, gli anziani, i nascituri, i perseguitati e gli affamati». Lo ha affermato oggi il cardinale Gualtiero Bassetti, arcivescovo di Perugia-Città della Pieve e presidente della Cei, nel suo intervento al 40° Convegno nazionale delle Caritas diocesane in corso dal 16 al 19 aprile ad Abano Terme (Padova) sul tema «Giovane è…una comunità che condivide». Oltre 600 i partecipanti, da 220 Caritas diocesane.

Nacque nel 1968 con don Alessandro Cecchi, compianto parroco di Castelnuovo. Non solo mercatino, l’esperienza fondata da l’Abbè Pierre è presente in città con molte iniziative, tutte votate all’accoglienza e al reinserimento di persone in difficoltà. Il compleanno sarà  festeggiato con un ricco calendario di iniziative.

Oltre cento persone – tra volontari, operatori della Caritas diocesana di Arezzo-Cortona-Sansepolcro e dell’associazione Sichem – animeranno domani, sabato 17 marzo dalle 8.30 alle 20.30, la raccolta straordinaria di alimenti «Condividiamo, alimenta la solidarietà», presso la Coop di via Vittorio Veneto e l’Ipercoop di viale Amendola ad Arezzo.

«Preghiera, poveri e pace: è il talento della Comunità, maturato in cinquant’anni». Salutando ieri la Comunità di Sant’Egidio, che lo ha atteso sotto la pioggia davanti alla basilica di Santa Maria in Trastevere, il Papa ha citato le «tre P» consegnate il 15 giugno 2014, quando ha incontrato i poveri della Comunità, fondata da Andrea Riccardi, che compie 50 anni.