Indù

Ultimi contenuti per il percorso 'Indù'

A guidare la lista dei 50 Paesi dove i cristiani sono più perseguitati, sono la Corea del Nord e l'Afghanistan. Nelle «top ten» ci sono però anche Somalia, Sudan, Pakistan, Eritrea, Libia, Iraq, Yemen e Iran. È in Pakistan che la persecuzione ha i connotati più violenti in assoluto.

Le celebrazioni per la festa di Deepavali (30 ottobre 2016) «siano per voi un’occasione per rafforzare i legami familiari, e portino gioia e pace nelle vostre famiglie e comunità». È l’augurio della Santa Sede agli Indù, contenuto in un messaggio del Pontificio Consiglio per il dialogo interreligioso, a firma del presidente cardinale Jean-Louis Tauran e del segretario Miguel Ángel Ayuso Guixot, reso noto oggi dalla Sala stampa vaticana.

Un «patto» tra cattolici, buddisti, induisti per la terra, «preziosa casa della vita» nella comune preoccupazione di difenderla dalla minaccia di un clima che cambia velocemente, da stili di vita che la sfruttano e sistemi economici che provocano nelle popolazioni sofferenze, povertà, migrazioni forzate. Attorno a questo comune impegno per l’ambiente si sta svolgendo oggi a Roma una giornata d’incontro interreligioso dal titolo «Quale futuro per la casa comune? – Esperienze e riflessioni interreligiose su uomo e ambiente».

«Tutti siamo chiamati a vivere con maggiore responsabilità nei confronti della natura, a curare relazioni vitali e, soprattutto, a riorganizzare il nostro stile di vita e le strutture economiche in funzione delle sfide ecologiche che dobbiamo affrontare». È dedicato al tema dell’ambiente il messaggio agli indù che il Pontificio Consiglio per il dialogo interreligioso rivolge in occasione della prossima festa del Deepavali che gli indù celebrano l’11 novembre.

A Lucca dall'11 al 14 aprile prossimo si terrà un convegno che metterà a confronto, all'insegna del dialogo, il messaggio cristiano e la sapienza indiana. Tra i relatori si segnalano il teologo cattolico Carlo Molari, don Achille Rossi, il priore genarale dei camaldolesi Alessandro Barban, il pastore valdese Sergio Manna, vari esperti di religioni e filosofie orientali.
Davvero molte le occasioni di approfondimento.