Grosseto

Ultimi contenuti per il percorso 'Grosseto'

«Per essere martiri bisogna essere giovani, un po’ folli e Lorenzo lo era. Un martire pieno di humor, un martire vivace». Lo ha affermato questa mattina, l’arcivescovo emerito di Cagliari, monsignor Giuseppe Mani, presiedendo nella cattedrale di Grosseto il pontificale che ha concluso le celebrazioni per san Lorenzo, patrono della città e della diocesi.

601 scatole per 5,4 tonnellate di generi alimentari a lunga conservazione. E' questo il dato finale della «Raccolta di San Lorenzo» in 7 supermercati di Grosseto, oltre che in vescovado. Un dato straordinario rispetto allo scorso anno. In mattinata il vescovo Rodolfo aveva fatto visita ai volontari nei supermercati. Conad dona a Caritas alimenti per 1500 euro.

Da giorni nel grossetano si verificano ripetuti incendi dolosi. Sulla vicenda interviene il vescovo, Rodolfo Cetoloni, con un appello: «Nessun malessere può giustificare uno scempio di questo tipo. Chi ferisce così la nostra terrà dovrà rendere conto a se stesso e a Dio. Solidarietà e gratitudine a chi lavora per domare le fiamme e per porre fine a questa situazione dolorosa».