Nunzio Galantino

Ultimi contenuti per il percorso 'Nunzio Galantino'

«La Chiesa non è un potere né parallelo, né alternativo a chi ha responsabilità di governo». A precisarlo, in apertura della conferenza stampa di chiusura del Consiglio episcopale permanente, è stato monsignor Nunzio Galantino, segretario generale della Cei. Tra i tanti temi trattati, la pedofilia, l'italicum e le elezioni politiche, lo «ius soli», il ddl sul fine vita, la scuola cattolica, la situazione del clero e le prime mosse di Trump.

«Il Papa è informato costantemente. So che lui stesso ogni tanto chiama qualche vescovo e qualche realtà, è informatissimo. Lo ha detto il Segretario della Cei che, a margine di un incontro a Roma, ha fatto anche il punto sulla mobilitazione della Chiesa italiana per i terremotati.

«Se con il primo Concordato lo scopo dell’insegnamento religioso era la formazione cristiana degli alunni, oggi l’Insegnamento della religione cattolica (Irc) mira alla formazione umana degli studenti, una formazione che non può dirsi completa senza essersi interrogata sulla dimensione religiosa della persona». Lo ha sottolineato oggi a Roma il segretario generale della Cei, monsignor Nunzio Galantino, alla presentazione della ricerca «Una disciplina alla prova. Quarta indagine nazionale sull’Insegnamento della religione cattolica in Italia a trent’anni dalla revisione del Concordato» (Elledici).

«Non è possibile che chi arriva qui debba trovare alloggio solo per strada». È il commento di monsignor Nunzio Galantino, segretario generale della Cei, al rogo scoppiato ieri sera in un capannone in disuso a Sesto Fiorentino (Firenze), che ha provocato la morte di un uomo e altri due feriti.

È stato firmato oggi al Viminale il Protocollo di intesa per l’apertura di nuovi corridoi umanitari che permetteranno l’arrivo in Italia, nei prossimi mesi, di 500 profughi eritrei, somali e sud-sudanesi, fuggiti dai loro Paesi per i conflitti in corso.

Bisogna riportare dentro le comunità cristiane una nuova «cultura vocazionale», sapendo raccontare la bellezza dell'essere innamorati di Dio. E’ l’appello del Papa nel discorso consegnato ai circa 800 partecipanti al Convegno Cei di pastorale vocazionale, ricevuti in udienza stamani in Aula Paolo VI.

«In occasione del Suo ottantesimo compleanno, i Vescovi delle Chiese che sono in Italia, in comunione con tutti i fedeli del nostro Paese, si uniscono con cuore filiale nella riconoscenza e nella preghiera». Lo scrivono il cardinale Angelo Bagnasco, arcivescovo di Genova e presidente della Cei, e monsignor Nunzio Galantino, segretario generale della Cei, nel messaggio di auguri al Papa da parte della Chiesa italiana.

Dopo le elezioni si andrà direttamente al voto? «Non lo so, non sono un tecnico», ha risposto monsignor Nunzio Galantino, segretario generale della Cei, interpellato dai giornalisti a margine della presentazione del suo libro, «Beati quelli che non si accontentano», tenutasi ieri pomeriggio all’Istituto Sturzo di Roma.