Arte & Mostre

Arte & Mostre stampa

Per il calendario delle mostre in Toscana clicca qui

Lo Studio Rosai di Firenze continua la stagione espositiva 2019 con una mostra personale dell’artista e vignettista Alessio Atrei, a cura di Gian Luigi Corinto, sotto la direzione artistica di Fabio Norcini. La mostra propone una selezione di vignette di satira politica e di costume tra quelle pubblicate negli ultimi anni ed è incentrata sulla pluriennale collaborazione col settimanale cattolico ToscanaOggi, di cui ricorre il 35° anniversario della nascita.

I venti arazzi che raccontano le storie di Giuseppe, serie voluta dal duca Cosimo I de' Medici e tessuta tra il 1545 e il 1553 su disegno di tre dei maggiori artisti dell'epoca, Agnolo Bronzino, Jacopo Pontormo e Francesco Salviati, torna in esposizione a Firenze nel luogo dove era stata pensata, la sala dei Duecento di Palazzo Vecchio, l'antica aula consiliare della città.

L’Associazione artistica culturale «Dalle terre di Giotto e dell’Angelico» e il Comune di Vicchio presentano alla Casa di Giotto a Vespignano la mostra collettiva dal titolo «Donne: corpo, anima e mente». La collettiva di pittura, scultura, arazzo, fotografia e scrittura, tutta al femminile, è dedicata a Artemisia Gentileschi, pittrice caravaggesca del XVII secolo. La mostra, che viene inaugurata domenica 24 febbraio, resta aperta fino al 10 marzo.

Boom di visitatori e incassi nel 2018 alle Gallerie degli Uffizi di Firenze: il complesso museale fiorentino, che raccoglie la celebre galleria vasariana, la reggia medicea di Palazzo Pitti e il giardino di Boboli, cresce del 6% rispetto al 2017 per quanto riguarda le presenze e del 50,5% per gli introiti. Sono alcuni dei numeri illustrati oggi durante la conferenza stampa che il direttore Eike Schmidt ha dedicato all'andamento dell'anno appena trascorso.