Arte & Mostre

Arte & Mostre stampa

Per il calendario delle mostre in Toscana clicca qui

Il terzo appuntamento con la rassegna "Frammenti marini", a cura del critico teatrale Roberto Incerti vedrà giovedì 16 luglio alle ore 19 al Museo Marino Marini di Firenze, l’esibizione del maestro internazionale di teatro-magia Sergio Bini, in arteBustric.

La tragedia della pandemia attraverso gli occhi degli infermieri del più antico ospedale del mondo: Santa Maria Nuova a Firenze. Le ha fissate l’obiettivo di Massimo Sestini, il celebre fotoreporter vincitore del World Press Photo nel 2015, e sono esposte nella mostra “Indispensabili infermieri”, allestita da oggi fino a fine dicembre nel corridoio che si affaccia sul Chiostro della Magnolia. Le foto si possono ammirare anche nella Sala d'Arme di Palazzo vecchio.

Il sogno di Lady Florence Phillips - La Collezione della Johannesburg Art Gallery è la mostra di Opera – Civita, promossa dal Comune di Siena, a cura di Simona Bartolena, che presenterà, dal prossimo 24 luglio fino al 10 gennaio 2021, al Santa Maria della Scala, la collezione di capolavori conservata permanentemente alla Galleria d’Arte di Johannesburg.

Dopo la temporanea chiusura per il lockdown, il Lu.C.C.A. – Lucca Center of Contemporary Art è ripartito con le sue attività e per essere ancora più vicino al territorio rilancia, attraverso la collaborazione stretta con l’associazione Lucca Info & Guide, con una serie di visite guidate alla mostra in corso “Storie del Novecento in Toscana”, prorogata fino al 30 agosto 2020.

Riapertura solenne per il museo degli Uffizi, a Firenze: il direttore Eike Schmidt apre la porta ai primi visitatori. Alla cerimonia presenti il sindaco Dario Nardella, l'arcivescovo di Firenze Giuseppe Betori, il rabbino di Firenze Gad Fernando Piperno, l'imam di Firenze Izzedin Elzir, il prefetto Laura Lega, e il presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani

Riaprono oggi i Musei Vaticani dopo quasi tre mesi di chiusura a causa del coronavirus. Nel Salone di Costantino svelate le ultime opere di Raffaello, dipinte poco prima della morte: due allegorie femminili, "Iustitia" e "Comitas". Nuovo allestimento della Sala VIII, con una nuova illuminazione e il restauro della Pala Oddi, accanto alla Trasfigurazione e alla Madonna di Foligno, con le cornici ottocentesche e napoleoniche ritrovate.