Arte & Mostre
stampa

Alla scoperta del sacro e del bello con il nuovissimo corso di pittura iconografica

Al via un nuovo percorso formativo aperto a tutti coloro che desiderano sperimentare una disciplina artistica, anche senza avere competenze specifiche

Percorsi: Arte
arte sacra

Alla scoperta del sacro e del bello con il nuovissimo corso di pittura iconografica: c’è anche questa possibilità tra le offerte formative che propone la Scuola di Arte Sacra di Firenze.

 

A partire dal prossimo gennaio 2022, prende il via a un nuovissimo percorso di studi che si propone di fornire le basi per imparare a dipingere un’icona attingendo dalle tecniche tradizionali utilizzate dai maestri del disegno e della pittura iconografica ortodossa.

 

Un viaggio per scoprire i segreti di un’arte antica e affascinante che porterà gli allievi a realizzare un dipinto con pigmenti in polvere di origine minerale e vegetale temprati con il rosso d’uovo, oppure ad utilizzare materiali naturali preziosi, come il lino, l’alabastro e la foglia di oro zecchino, per poi scoprire i significati simbolici del colore.

 

Quello di pittura iconografica è l’ultimo nato fra i corsi “brevi” offerti dalla Scuola di Arte sacra di Firenze, occasioni perfette e “su misura” per chi vuole sperimentare una disciplina artistica anche senza avere competenze specifiche, che introducono alla pittura, al disegno, alla scultura e all’oreficeria e offrono la possibilità fare un’esperienza esclusiva lavorando all’interno di laboratori concepiti come vere e proprie botteghe d’arte rinascimentali.

 

Prenotazioni e informazioni: 055 350376 / +39 3534057340 oppure  sacredartschool@gmail.com.

Alla scoperta del sacro e del bello con il nuovissimo corso di pittura iconografica
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento