Arte & Mostre
stampa

Firenze, corso in artigianato e arte sacra con 15 borse di studio

Venti posti disponibili per diventare per diventare un tecnico della progettazione, creazione e realizzazione di opere di artigianato artistico sacro, un artigiano specializzato nell’arte sacra. Entro il 30 ottobre le domande.

Percorsi: Arte - Artigianato
Parole chiave: arte sacra (11)

Scade il 30 ottobre il termine delle iscrizioni per il primo Corso in artigianato e arte sacra. Venti i posti disponibili per diventare un tecnico della progettazione, creazione e realizzazione di opere di artigianato artistico sacro, un artigiano specializzato nell’arte sacra che potrà lavorare nelle botteghe e imprese di piccole e medie dimensioni oppure diventare imprenditore della propria arte. Per 15 dei futuri artisti del sacro c’è anche la possibilità di ottenere delle borse di studio finanziate dalla Camera di Commercio di Firenze: valgono 3500 euro (la retta totale è di 4000) e sono destinate a giovani fino a 26 anni residenti o domiciliati nelle province di Firenze, Prato e Pistoia.

Il corso – con avvio il 3 dicembre 2012 - durerà 600 ore di lezioni in aula con esercitazioni in laboratorio, visite alle botteghe artigiane e alle aziende del settore, itinerari d’arte a cui seguirà un periodo di 3-6 mesi di stage e tirocini in collaborazione con OMA – Osservatorio dei Mestieri d’Arte dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze e con le imprese artigiane.

Le lezioni saranno tenute da docenti altamente qualificati, artigiani e imprenditori nel settore dell’artigianato artistico.

Oreficeria, legno, anatomia umana, pittura e scultura, arte cristiana italiana e internazionale, simbologia e iconografia, ma anche elementi liturgici e fondamenti del mistero cristiano sono alcune delle materie che saranno affrontate durante il corso. Previsto anche un ricco programma di visite a musei e chiese di alto valore artistico sul territorio fiorentino e toscano, accompagnati da docenti altamente specializzati e artisti del settore.

Il corso è organizzato dalla Sacred Art School Firenze Onlus, ideata dallo scultore irlandese Dony MacManus e frutto della collaborazione tra l’associazione Artes (Associazione Toscana Ricerca e Studio), l’Opera del Duomo di Firenze e la IUline (Italian University Line), oltre ad alcuni professionisti e artigiani storici della città.

L’obiettivo è ambizioso: promuovere la creatività nel disegno, nella pittura e nella scultura di artisti che si mettano al servizio della Chiesa e della società. L’artigianato sacro è un settore fortemente legato alla storia e alla tradizione di Firenze e della Toscana, da valorizzare e incentivare grazie anche a un mercato in crescita che necessita però di nuove figure altamente specializzate e qualificate.

L’Arcivescovo di Firenze, Cardinale Giuseppe Betori, presiede il Comitato d'onore della scuola insieme – tra gli altri – alla Soprintendente al Polo Museale Fiorentino Cristina Acidini, a Maddalena Ragni (Direzione Generale per il Paesaggio, le Belle arti, l’Architettura e l’Arte contemporanee del Ministero per i Beni e le Attività Culturali), lo scultore giapponese Etsuro Soto (l’artista che sta lavorando al completamento della Sagrada Familia di Gaudì a Barcellona), a Bruno Santi (già direttore dell’Opificio delle Pietre Dure), all’artista Romano Cosci.

Direttore della Sacred School Art Firenze è Giorgio Fozzati. Oltre allo scultore Dony MacManus, tra i docenti ci sono anche i maestri artigiani Paolo Penko (oreficeria), Gabriele Maselli (cornici) e Cody Swanson (scultura).

Informazioni: www.sas-f.com

Fonte: Comunicato stampa
Corso artigianato e arte sacra
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento