Arte & Mostre
stampa

FIRENZE, MORTO IL PITTORE SERGIO SCATIZZI, UNO DEGLI ULTIMI «FIGURATIVI»

Percorsi: Cultura
Parole chiave: arte (173)

Il pittore Sergio Scatizzi è morto nella notte tra lunedì 30 novembre e martedì 1° dicembre all'ospedale Torregalli di Firenze dov'era stato portato in seguito all'aggravarsi delle sue condizioni di salute. Aveva 91 anni. Era considerato uno degli ultimi grandi figurativi. Scatizzi era nato il 20 ottobre 1918 a Gragnano, in provincia di Lucca, ma dal Dopoguerra viveva a Firenze. Amico di Rosai e De Pisis, a cui si era ispirato per la sua formazione artistica, è considerato uno dei continuatori della scuola figurativa toscana del '900 e poi uno dei principali esponenti del periodo cosiddetto Informale. Si era appena conclusa in Palazzo Pitti una delle sue mostre più importanti, intitolata «Il barocco informale» con opere realizzate dal 2000 al 2009. Tra i riconoscimenti più prestigiosi ricevuti da Scatizzi c'è il primo premio alla mostra internazionale «Il Fiorino» nel 1967.

FIRENZE, MORTO IL PITTORE SERGIO SCATIZZI, UNO DEGLI ULTIMI «FIGURATIVI»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento