Arte & Mostre
stampa

Firenze: Opera del Duomo, al via da lunedì il monitoraggio delle facciate e dei monumenti

«Lunedì 6 novembre inizieranno i lavori di monitoraggio delle superfici marmoree esterne del duomo di Firenze, del campanile di Giotto, della cupola del Brunelleschi e del battistero che andranno avanti due settimane o tre, secondo le necessità». 

Percorsi: Arte - Firenze
Parole chiave: Opera del Duomo (28)
Cattedrale di Santa Maria del Fiore

Lo comunica, con una nota, l’Opera di Santa Maria del Fiore. Il via agli interventi scatterà nella mattinata, in piazza Duomo, dove sarà installata un’autogru con un braccio di 104 metri, che «a partire dal duomo, per poi proseguire con gli altri monumenti, permetterà al personale dell’Opera di Santa Maria del Fiore di raggiungere anche le zone più alte del campanile di Giotto (84 metri) e della cupola del Brunelleschi (116,50 metri)». «Si tratta di una delle attività di manutenzione che l’Opera di Santa Maria del Fiore fa regolarmente sui propri monumenti e che permette di controllare in dettaglio i circa 40mila metri quadrati di superfici marmoree, di verificarne lo stato di conservazione, individuare i possibili degradi e programmare gli interventi di restauro – si legge nella nota -. Dal 2015, il monitoraggio delle facciate esterne è effettuato semestralmente invece che annualmente, alla fine e all’inizio dell’inverno». Coinvolti nella manutenzione una decina di restauratori della Bottega di Restauro dell’Opera.

Fonte: Sir
Firenze: Opera del Duomo, al via da lunedì il monitoraggio delle facciate e dei monumenti
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento