Arte & Mostre
stampa

MUSEI: CERTALDO, RIAPRE CASA DI BOCCACCIO DOPO DUE ANNI DI RESTAURI

Percorsi: Cultura

Sarà riaperta venerdì 21 dicembre, dopo due anni di chiusura per lavori di ristrutturazione, la casa dello scrittore Giovanni Boccaccio. L'inaugurazione, che si inserisce nell'ambito della tradizionale celebrazione di "Boccaccio e le arti" promossa dal comune di Certaldo, coincide con il 50/o anniversario dell' Ente Nazionale Giovanni Boccaccio fondato in occasione della riapertura della casa dopo i lavori di restauro successivi alla seconda guerra mondiale, quando la casa venne parzialmente distrutta dai bombardamenti. Tra gli interventi effettuati, informa una nota, ci sono la realizzazione di una nuova scala di accesso alla torre, il ripristino delle coperture e interventi di adeguamento tecnologico e normativo. E' stato inoltre revisionato il sistema degli accessi con la costituzione di una reception museale cui fanno capo i tre musei di Certaldo Alta (Palazzo Pretorio, il museo di Arte sacra e la stessa casa Boccaccio) e il loggiato del piano terra verrà aperto al pubblico sulla via principale del borgo, come lo era anticamente. In occasione della cerimonia verrà presentato il "Manoscritto 1035", una trascrizione della Divina Commedia con disegni autografi attribuiti all'autore del Decamerone. In serata seguirà lo spettacolo teatrale itinerante "Si racconta le novelle del Boccaccio" in programma a Palazzo Pretorio. (ANSA).

MUSEI: CERTALDO, RIAPRE CASA DI BOCCACCIO DOPO DUE ANNI DI RESTAURI
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento