Arte & Mostre
stampa

Università di Firenze, riaprono l’Orto Botanico e il Museo di Geologia e Paleontologia

Lunedì 1 febbraio il Sistema Museale dell’Ateneo fiorentino (SMA) riapre l’Orto Botanico (via Pier Antonio Micheli, 3) e il Museo di Geologia e Paleontologia (Via Giorgio La Pira, 4).

Percorsi: Musei
museo

Le due sedi saranno aperte lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 13 alle 17martedì e giovedì dalle ore 9 alle 13Saranno visitabili in sicurezza, nel rispetto delle misure di protezione e distanziamento sociale previste per l’emergenza Coronavirus. È consigliata la prenotazione allo 055-2756444 edu@sma.unifi.it

L’Orto Botanico di Firenze, "Giardino dei Semplici", è il terzo al mondo per antichità:  la sua fondazione risale al 1545 per iniziativa di Cosimo I dei Medici. Con specie botaniche antichissime e moderne, costituisce un viaggio nella storia e nella "biodiversità vegetale".

Il percorso espositivo di Geologia e Paleontologia si propone come una meravigliosa “macchina del tempo”, all’indietro nelle ere geologiche e nella vita di animali del passato, dal mammuth del Valdarno all’orso delle caverne della Lunigiana fino allo scheletro di una balena che viveva nel mare della Toscana di tre milioni di anni fa.

Il Museo di Antropologia ed Etnologia (via del Proconsolo, 12) è temporaneamente chiuso al pubblico per lavori di riqualificazione.

Maggiori informazioni sullo SMA sono online

Fonte: Comunicato stampa
Università di Firenze, riaprono l’Orto Botanico e il Museo di Geologia e Paleontologia
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento